Road Racing: dopo la North West 200, Jeremy McWilliams al via anche ad Armoy

Road Racing: dopo la North West 200, Jeremy McWilliams al via anche ad Armoy

Secondo impegno nella SuperTwins

di Redazione Corsedimoto

Ha esordito nel 2012, ha vinto quest’anno e sembra averci preso gusto con le Road Races. Jeremy McWilliams, trascorsi importanti nel Motomondiale, a 49 anni sta diventando sempre più un “Road Racer” a tutti gli effetti. Vincitore lo scorso mese di maggio nell’unica gara disputata della classe SuperTwins alla North West 200 dopo un promettente secondo posto del 2012, “Jezza” prenderà parte il 26-27 luglio prossimi alla “Armoy Road Races” sempre in sella ad una ER6 SuperTwin del team KMR Kawasaki di Ryan Farquhar. Per l’ex pilota di Aprilia, KR e Ilmor della MotoGP sarà il primo impegno ufficiale nell’Irish Road Racing, ma non l’esordio assoluto ad Armoy tenendo in considerazione la “parata” alla quale ha preso parte nella passata edizione. “Ho scoperto il tracciato lo scorso anno ed è davvero fantastico, per questo ho deciso di correrci quest’anno“, ha rilevato a BBC Sport Jeremy McWilliams. “Quando ero bambino assistevo da spettatore alle corse su strada, si respira un’atmosfera fantastica ed è per questo che dopo la North West 200 ho deciso ddi esserci anche ad Armoy. Ho ritrovato il gusto di correre, è davvero qualcosa di unico“. McWilliams sul podio della NW200 con Ryan Farquhar Oltre a Jeremy McWilliams, tra le SuperTwins ad Armoy sono attesi al via anche l’altro alfiere del team KMR Kawasaki Jamie Hamilton ed i fratelli Michael e William Dunlop.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy