Road Racing: Conor Cummins resta con Kawasaki McAdoo

Road Racing: Conor Cummins resta con Kawasaki McAdoo

Darà l’assalto al TT

Commenta per primo!

La rivelazione del Road Racing di questi ultimi anni, il giovanissimo Conor Cummins, resterà anche nel 2010 al team McAdoo Kawasaki. L’annuncio è arrivato allo stand Kawasaki UK del Carole Nash International Motorcycle Show di Birmingham, dove la casa di Akashi ha svelato i piani per la stagione sportiva 2010 (comprensivi dell’accordo tra Ryan Farquhar con MSS Colchester).

Cummins, 23 anni, quest’anno ha chiuso al secondo posto il Senior TT (miglior giro personale a 130.225mph) dominando successivamente l’Ulster Grand Prix, dove ha fatto segnare il primato assoluto delle corse su strada con un giro pazzesco a 133.284mph (praticamente 215 km/h). Recentemente ha sfiorato il successo al Macau Grand Prix, concluso al secondo posto in volata con Stuart Easton, in sella questa volta ad una Kawasaki ufficiale del Paul Bird Motorsport.

Sono felice di poter continuare con il team McAdoo anche nel 2010″, ha detto Cummins. “Dopo i risultati eccellenti di quest’anno spero che riusciremo a far ancora meglio l’anno prossimo. Amo le Kawasaki Ninja e per me è bellissimo continuare con il team McAdoo e Kawasaki UK“.

Oltre al Road Racing Cummins affiancherà il programma nel British Superstock 1000 con una Kawasaki del team Black Horse diretto da Ian Lougher, dopo che quest’anno ha corso con Yamaha prendendo anche parte come wild card all’appuntamento di Donington Park della serie iridata.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy