Road Racing: 25 giorni dopo l’incidente al TT Guy Martin torna a correre!

Road Racing: 25 giorni dopo l’incidente al TT Guy Martin torna a correre!

Tra Scarborough e Southern 100

Lo aveva preannunciato in un messaggio pubblicato nel proprio personale blog, Guy Martin: “Il mio obiettivo è quello di correre la Southern 100 tra poche settimane“. Non solo riuscirà a rispettare questa promessa, ma addirittura già martedì prossimo Martin correrà all’Oliver’s Mount di Scarborough la “Hill Climb Challenge”, evento all’interno del Scarborough Bike Week.

Il 29enne pilota di Kirmington salirà in sella ad una Suzuki GSX-R 1100 preparazione Martech per verificare la propria condizione fisica dopo, incredibile da dirsi, soltanto 25 giorni dal terribile incidente nel corso del Senior TT all’Isola di Man, dove ha rimediato una contusione polmonare e fratture secondarie della spina dorsale.

La successiva tappa è proprio all’Isle of Man per il 12-15 luglio, dove ha confermato la propria partecipazione alla Southern 100, uno degli eventi più importanti del Road Racing dove Martin è sempre stato protagonista (vinse nel 2009).

Davvero un recupero prodigioso per Guy Martin che non smette mai di stupire i tantissimi suoi tifosi e appassionati delle Road Races.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy