North West 200: qualifiche Superstock, Seeley al top, Easton fratturato

North West 200: qualifiche Superstock, Seeley al top, Easton fratturato

Contatto tra i piloti MSS Kawasaki

Commenta per primo!

Dopo la tradizionale giornata di “sosta”, la North West 200 oggi ha ripreso le ostilità con la decisiva seconda sessione di prove per le tre classi, nell’ordine Superstock, Supersport e Superbike. Con le strade chiuse del “Triangle Circuit” del Portrush, Coleraine e Portstewart nella primissima mattinata (le 9:30 locali), alle 10:00 in punto i piloti della Stock sono scesi in pista in condizioni metereologiche ottimale e, purtroppo, con subito un colpo di scena. I due piloti del team MSS Colchester Kawasaki Stuart Easton e Gary Mason, protagonisti del British Superbike, sono giunti al contatto nei pressi della “Station Corner” proprio al primo giro, obbligando la direzione gara all’esposizione della bandiera rossa.

Se per Gary Mason non ci sono conseguenze, purtroppo per il forte pilota scozzese (recordman di velocità alla NW200 lo scorso anno con una top speed di 204 mph, oltre 320 km/h, con Swan Honda) le prime notizie parlano di una sospetta frattura della gamba destra e lussazione all’anca. Attualmente al “Causeway Hospital”, Stuart Easton ovviamente non prenderà parte alle gare in programma sabato 21 maggio con la stagione del BSB fortemente a rischio. Davvero un peccato per il vincitore delle ultime tre edizioni del Macau Grand Prix, terzo in campionato nel British Superbike a soli 7 punti dalla leadership detenuta da Shane Byrne.

Dopo una sosta di quasi un’ora, i piloti successivamente hanno potuto concludere la sessione con Alastair Seeley confermatosi il più veloce in 118.511 mph con la Suzuki GSX-R 1000 preparata dal Relentless by TAS. Quattro vittorie alla NW200 (due lo scorso anno meritandosi il premio di “Man of the Meeting”), il forte pilota irlandese ha preceduto in classifica Michael Dunlop con una Kawasaki Ninja ZX-10R assistita direttamente dal Paul Bird Motorsport (per la Superbike avrà la stessa moto di Tom Sykes del WSBK), Michael Rutter con la Ducati 1098R di Riders Motorcycles, William Dunlop (Honda del Wilson Craig Racing) e Ryan Farquhar che correrà con la Kawasaki Superstock anche tra le Superbike.

Seguiranno aggiornamenti in giornata

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy