Macau Grand Prix: Stuart Easton festeggia la terza vittoria

Macau Grand Prix: Stuart Easton festeggia la terza vittoria

Tris a Macau per lo scozzese

Commenta per primo!

Il nuovo “Re” di Macau è Stuart Easton. Da tre anni al Circuito da Guia risulta imprendibile, anche per un sei volte vincitore del calibro di Michael Rutter, piegato al restart della corsa quando ha pagato oltre 10″ sul traguardo complice un calo di rendimento della sua Ducati 1098R.

Easton, vincitore nel 2008 e 2009 con Hydrex Honda, quest’anno ci è riuscito con la Kawasaki ufficiale del World Superbike preparata dal Paul Bird Motorsport, provata soltanto in una due-giorni di prove al Motorland Aragon (dove ha affiancato Tom Sykes e Katsuaki Fujiwara con le Ninja 2011).

Un successo significativo per Easton e per la Kawasaki che mancava sul gradino più alto del podio a Macau addirittura dal 1997 quando vinse, con una ZX-7R, Andreas Hofmann.

Per il pilota scozzese, che l’anno prossimo correrà nel British Superbike con MSS Colchester Kawasaki (un ritorno per lui dopo 3 anni), un tris riuscito nel passato soltanto a Sadao Asami (1978-1980), Ron Haslam (1985-1987) e Michael Rutter (2002-2005), realizzando anche un pazzesco 2’23″616 in gara, nuovo record del Circuito da Guia migliore anche del 2’23″714 spiccato da Rutter in qualifica.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy