Macau Grand Prix Qualifiche 1: Stuart Easton, è già record!

Macau Grand Prix Qualifiche 1: Stuart Easton, è già record!

Battuto il record 2007

Commenta per primo!

Ha ripreso le misure del Circuito da Guia nelle prove libere da alzataccia mattutina, per poi sferrare un colpo da KO nel primo turno di Qualifiche ufficiali. Stuart Easton, vincitore a sorpresa del Macau Grand Prix lo scorso anno, legittima il numero 1 sul cupolino della propria Honda Hydrex con il nuovo record del tracciato: 2’25″476, battuto il riferimento di John McGuinness che resisteva dal 2007 (2’26″096) di oltre mezzo secondo. Il pilota scozzese conferma di vivere uno stato di grazia in questo 2009, dove ha chiuso terzo nel British Superbike con due vittorie e altrettante pole position, proponendosi tra i favoriti per la prossima stagione dove resterà con la squadra capeggiata da Shaun Muir. Davvero impressionante il riferimento di Easton, che ha rifilato distacchi “pesanti” agli avversari. Non nomi qualunque, specie se si parla di Michael Rutter, il più veloce della mattinata con la Kawasaki del Team of Paris AXA Racing (denominazione “one event” di MSS Colchester), sei volte vincitore sulle strade dell’ex colonia portoghese. “The Blade” accusa 1″6 di svantaggio, addirittura 2″ se parliamo di Ian Hutchinson, portacolori del team ufficiale Kawasaki Paul Bird Motorsport. La casa di Akashi resta comunque la miglior moto rappresentata nelle posizioni di vertice, con il giovanissimo Conor Cummis quarto e Michael Barnes (entrambi sempre su Kawasaki PBM) sesto, con l’inserimento tra di loro della debuttante BMW S1000RR di Rico Penzkofer iscritta dall’importatore locale. Panoramica di Macau La BMW risulta così la sorpresa del giovedì di Macau dopo aver dominato le prove del WTCC (Mondiale Turismo) con le berlinette 320si ufficiali Schnitzer affidate ad Augusto Farfus e Jorg Muller. Tra le moto il bilancio resta al di sopra delle aspettative, non quello di John McGuinness che vedendosi battuto il record dal team-mate Easton si ritrova soltanto in ottava posizione. Scivola indietro anche Thomas Hinterreiter, velocissimo stamane con la R1 del team campione del mondo Endurance Yamaha Austria, recupera qualche posizione invece Simon Andrews, 19° all’esordio assoluto a Macau con la Kawasaki dei colori AXA del MSS Colchester, accusando comunque 9″ di svantaggio da Easton da recuperare domani nel secondo e ultimo turno di qualifiche. Visuale della splendida Macau Passando alle 600, il portoghese Tiago Magalhaes su Suzuki ha ottenuto la miglior prestazione, 24° assoluta davanti agli altri sette contendenti del Trofeo tra le Supersport. Domani, come detto, ultima sessione di prove ufficiali prima della gara, come da tradizione, in programma sabato pomeriggio, lasciando a F3 e WTCC la domenica “libera”. 43° Macau Motorcycle Grand Prix Macau, Classifica Qualifiche 1 01- Stuart Easton – Hydrex IGT Honda – Honda CBR 1000RR – 2’25.476 02- Michael Rutter – Team of Paris AXA Racing – Kawasaki ZX 10R – + 1.636 03- Ian Hutchinson – PBM Kawasaki WSBK Team – Kawasaki ZX 10R – + 2.098 04- Conor Cummins – PBM Kawasaki WSBK Team – Kawasaki ZX 10R – + 2.269 05- Rico Penzkofer – BMW Macau Racing Team – BMW S1000RR – + 3.221 06- Mike Barnes – PBM Kawasaki WSBK Team – Kawasaki ZX 10R – + 3.479 07- Stephen Thompson – Robinson Concrete Honda – Honda CBR 1000RR – + 3.796 08- John McGuinness – Hydrex IGT Honda – Honda CBR 1000RR – + 3.981 09- Gary Johnson – A.I.M. Racing – Suzuki GSX-R 1000 – + 4.302 10- Jeremy Toye – Lee’s Cycles Racing – Honda CBR 1000RR – + 4.598 11- Mark Miller – Celtic Racing – Suzuki GSX-R 1000 – + 4.761 12- Thomas Hinterreiter – Yamaha Austria Racing Team – Yamaha YZF R1 – + 5.278 13- Luis Carreira – Benimoto Suzuki Cetelem – Suzuki GSX-R 1000 – + 6.265 14- Gerald Muteau – Team of Paris AXA Racing – Kawasaki ZX 10R – + 6.388 15- Steve Mercer – DMR Racing – Yamaha YZF R1 – + 7.501 16- James McBride – Pazzo/East Coast Racing – Yamaha YZF R1 – + 8.420 17- Horst Saiger – BMW Macau Racing Team – BMW S1000RR – + 8.856 18- James Hillier – A.I.M. Racing – Suzuki GSX-R 1000 – + 8.864 19- Simon Andrews – Team of Paris AXA Racing – Kawasaki ZX 10R – + 9.860 20- Michael Pearson – BTS Racing – Honda CBR 1000RR – + 10.278 21- James Storrar – DMR Racing – Yamaha YZF R1 – + 11.453 22- Scott Jensen – Moto Garage Racing – Suzuki GSX-R 1000 – + 11.606 23- Mark Buckley – Jentin Racing – Yamaha YZF R1 – + 12.663 24- Tiago Magalhaes – AG Racing – Suzuki GSX-R 600 – + 12.793 25- Joao Fernandes – Cubic Macau Racing Team – Yamaha YZF R6 – + 14.735 26- Amaury Baratin – Team of Paris AXA Racing – Triumph Daytona 675 – + 15.256 27- Cheung Wai On – Cheung Wai On Racing – Suzuki GSX-R 600 – + 15.948 28- Sou Sio Hong – Sonic Racing Performance – Yamaha YZF R6 – + 18.134 29- Jason Broome – Jason Broome Racing – Yamaha YZF R6 – + 25.564 30- Ip Weng Keong – Sonic Racing Performance – Kawasaki ZX 6R – + 25.850 Alessio Piana

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy