Macau Grand Prix: i piloti confermati al via dell’edizione 2010

Macau Grand Prix: i piloti confermati al via dell’edizione 2010

Easton, Rutter, McGuinness, Donald…

Commenta per primo!

Sarà la 57° edizione dell’evento, la 44° per le due ruote. Il Macau Grand Prix, in programma dal 18 al 21 novembre prossimi, ha già definito lo schieramento di partenza con la grande novità dell’esclusione, per ragioni di sicurezza, delle Supersport 600cc, con tutti e 29 gli iscritti presenti con moto da 1000cc. Nell’entry list non ci saranno due specialisti delle Road Races come Conor Cummins, 2° lo scorso anno fuori gioco per l’infortunio rimediato al Tourist Trophy, nè tantomeno Ian Hutchinson, KO per il crash nel British Supersport a Silverstone.

Nonostante queste due assenze “di peso”, saranno tante le star del Road Racing al via a cominciare dal vincitore delle due ultime edizioni del Macau GP, Stuart Easton, questa volta non più con Honda del team Hydrex/Swan di Shaun Muir, bensì la Kawasaki Ninja ZX-10R ufficiale del World Superbike schierata dal Paul Bird Motorsport. Il pilota scozzese punterà al tris preparandosi al 2011 dove correrà nel BSB proprio con la “Verdona”.

A contendergli la vittoria tra i principali candidati Michael Rutter, sei volte vincitore del Macau GP, alla ricerca del record assoluto dopo aver eguagliato il primato di Ron Haslam. “The Blade” sarà al via con la stessa Ducati (marchio con cui ha vinto nel 2002 e 2003) con cui milita nel BSB del team Riders Motorcycles, ribatezzato per esigenze di sponsor “Team of Paris”. Con gli stessi colori come compagni di squadra non mancheranno Martin Jessopp, anche lui dal BSB, e Anthony Dos Santos, francese con trascorsi nell’Endurance e Superstock 1000 FIM Cup.

Vincitore nel 2011, farà il suo ritorno al Circuito da Guia John McGuinness, iscritto con una propria Honda CBR 1000RR. Altra stella del TT è Cameron Donald, schierato dal Relentless Suzuki by TAS, così come Keith Amor che affiancherà Stuart Easton con il team Kawasaki PBM.

Da seguire con grande interesse Simon Andrews, debuttante nel 2009 con MSS Colchester Kawasaki quando concluse in scia al team-mate Rutter concludendo in settima posizione assoluta. Ben cinque le BMW S1000RR al via con piloti del calibro di Rico Penzkofer (presenza fissa a Macau) e Chris Peris, quest’ultimo arrivato direttamente dall’American Superbike con il Team Iron Horse ESP, una sola MV Agusta condotta da Fernando Costo.

La gara del Macau Grand Prix 2010 è in programma per sabato 20 novembre sulla distanza di 15 giri in un weekend molto ricco con la finale del WTCC, GT ed il Gran Premio Internazionale di Formula 3.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy