Guy Martin fermato dai medici prima della Southern 100

Guy Martin fermato dai medici prima della Southern 100

Non ha potuto correre

Commenta per primo!

Come aveva avuto moto di annunciare a pochi giorni dal terribile incidente nel corso del Senior TT, Guy Martin era intenzionato a tornare in sella già in occasione della Southern 100, gara all’Isle of Man vinta proprio dall’attuale pilota del Wilson Craig Racing nella passata edizione.

Purtroppo per Martin c’è stata l’imposizione da parte dei medici, che gli hanno negato la possibilità di risalire in sella alla propria Honda CBR 1000RR a partire da oggi con le prime prove al Billown.

Sono davvero deluso di non poter correre quest’anno al Billown e provare a difendere la vittoria dello scorso anno“, spiega Guy Martin. “I medici mi hanno consigliato di aspettare ancora un pò per recuperare al meglio dai vari infortuni, e per una volta ho deciso di seguire le loro direttive…

Di sicuro tornerò a correre il prossimo anno alla Southern 100, nel frattempo io mi preparerò al meglio per gli eventi che restano in questa stagione 2010“.

Con l’incidente al Senior TT Guy Martin ha rimediato una contusione polmonare e fratture secondarie della spina dorsale, ma dopo praticamente 5 setimane si sente già pronto a risalire in sella…

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy