Cookstown 100: sabato 26 aprile la 92esima edizione dell’evento

Cookstown 100: sabato 26 aprile la 92esima edizione dell’evento

Si apre la stagione dell’Irish Road Racing

Commenta per primo!

Ben 92 anni di storia per un evento che inaugura la stagione dell’Irish Road Racing. Venerdì 25 e sabato 26 aprile è in programma la 92esima edizione della Cookstown 100, grande classica del Road Racing organizzata dal Cookstown & District Motorcycle Club nel tracciato situato tra Orritor Road, Cookstown e County Tyrone da 2.1 miglia (3.379 km) dove si viaggia ad oltre 90 mph (144 km/h) di media sul giro tra la “Gortin Corner”, “McAdoo Bends”, “Mackney Corner” ed il mitico salto del “Black’s Jump”, celebri tratti caratteristici dell’Orritor Circuit. Grazie agli sforzi dei Cookstown Club Officials, quest’anno si registra uno schieramento di partenza di assoluto livello per una “gara-test” a poche settimane dai principali due eventi della stagione, la North West 200 ed il Tourist Trophy. Parte integrante del calendario dell’Irish Road Racing e del Duke Road Race Rankings, la Cookstown 100 proporrà ben 19 gare da disputarsi nella giornata di sabato 26 aprile, con le più disparate classi al via: oltre alle Superbike (con il tradizionale “main event” con due gare da 10 giri), non mancheranno le 600cc Supersport, SuperTwins, 125 GP/Moto3, 400cc e le gare per moto d’epoca da 250 centimetri cubici in su. Un programma irripetibile, un’occasione unica per assistere all’esordio nelle corse su strada in sella alla BMW S1000RR di Michael Dunlop, in trionfo lo scorso anno tra le Superbike (su Honda CBR 1000RR Fireblade di Hunts Motorcycles/McAdoo Racing), alla “prima” nel Road Racing con la BMW che lo accompagnerà alla North West 200 e Tourist Trophy. Reduce dalla comparsata da wild card nel British Superbike a Brands Hatch Indy, “Micky D” ha confermato l’adesione all’evento con una BMW S1000RR per l’assoluta, ma anche tra le Supersport e SuperTwins. Assente Guy Martin, in trionfo lo scorso anno alle 600cc ed impegnato negli stessi giorni a Magny Cours per il Bol d’Or con il Team R2CL, cercherà di impensierire MD il fratello William Dunlop, all’esordio da alfiere Tyco Suzuki by TAS e reduce da un promettente test a Kirkistown. Per William l’obiettivo del weekend sarà quello di arricchire il personale palmares di 9 affermazioni nelle varie gare alla Cookstown 100 per raggiungere papà Robert e lo zio Joey fermi a quota 11. Oltre ai fratelli Dunlop, saranno da seguire road racers di assoluto livello come Derek Sheils, terzo assoluto nella “finale” 2013 atteso al via con una Kawasaki ZX-10R preparata da MSS Performance ed iscritta dal CD Racing di Chris Dows, così come Dan Kneen (al via con la Suzuki GSX-R 1000 Superbike e Honda CBR 600RR Supersport del Cookstown B.E. Racing di John Burrows), Michael Pearson (Kawasaki MSS iscritta sotto le insegne del main sponsor Northern Escalator Installation), Shaun Anderson (CN Racing Suzuki) e Jamie Hamilton, passato al Wilson Craig Racing, tra i pretendenti alla vittoria della “SuperTwins” con la Kawasaki ER6 preparata dal Stewart Smith Racing in una categoria dove mancheranno all’appello Ryan Farquhar e Keith Amor. KDM Hire Cookstown 100 Road Races 2014 Le Gare in programma (sabato 26 aprile a partire dalle 10:00) Race 1: Over 200cc-400cc Support (Irish Championship) Race 2: Moto3/125cc GP (Irish Championship) Race 3: Open Race A (Non Championship) Race 4: 400cc Supersport (Irish Championship) Race 5: Up to 250cc Classic (Irish Championship) Race 6: Over 250cc-350cc Classic (Irish Championship) Race 7: Supersport Championship A (Irish Championship) Race 8: Supersport B (Non Qualifiers) Race 9: 401-750cc Support A (Irish Championship) Race 10: Open Race B (Non Championship) Race 11: Royal Hotel Senior Cookstown 100 A (Irish Championship) Race 12: Over 350cc-1000cc Classic (Irish Championship) Race 13: 401-750cc Support B (Non Qualifiers) Race 14: 250cc Junior/400cc Support B (Non Championship) Race 15: Over 200-400cc Support B (Non Championship) Race 16: Senior Cookstown 100 B (Non Championship) Race 17: 650cc SuperTwins (Irish Championship) Race 18: Supersport Invitational (Non Championship) La Classifica della Cookstown 100 2013 01- Michael Dunlop – McAdoo Racing – Honda CBR 1000RR – 10 giri in 14’07.729 02- Guy Martin – Tyco Suzuki by TAS – Suzuki GSX-R 1000 – + 2.503 03- Derek Sheils – CD Racing – Honda CBR 1000RR – + 6.863 04- Michael Pearson – Hotties Road Racing – BMW S1000RR – + 16.399 05- Jamie Hamilton – KMR Vauxhall Dealers NI – Kawasaki ZX-10R – + 20.924 06- Dean Harrison – RC Express Racing by MSS – Kawasaki ZX-10R – + 34.809 07- Shaun Anderson – CN Management – Suzuki GSX-R 1000 – + 36.921 08- Brian McCormack – KMR Vauxhall Dealers NI – Kawasaki ZX-10R – + 38.631 09- Derek McGee – McGee Racing – Yamaha YZF R6 – + 39.655 10- Michael Sweeney – MJR Racing – Kawasaki ZX-10R – + 41.246 11- Davy Morgan – Strangford Holiday Park – Suzuki GSX-R 1000 – + 42.635 12- Ivan Shanley – Raymond Lilley – Suzuki GSX-R 1000 – + 50.827 13- Paul Cranston – P & J Fuel Haulage – Honda CBR 600RR – + 59.554 14- Alan Connor – Connor Racing – Suzuki GSX-R 1000 – a 1 giro

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy