Northwest 200 Ryan Farquhar torna in terapita intensiva, è grave

Northwest 200 Ryan Farquhar torna in terapita intensiva, è grave

Il 40enne ferito alla Northwest sembrava fuori pericolo e invece le condizioni si sono improvvisamente aggravate.

1 Commento

Si sono aggravate di nuovo le condizioni di Ryan Farquhar, il 40enne pilota britannico gravemente ferito durante la gara SuperTwins alla Northwest 200 disputata lo scorso 12 maggio.

La versione online di MCN, citando fonti mediche, riferisce che Farquhar è stato nuovamente ricoverato in rianimazione per improvvise complicazioni. Ryan era al comando della corsa quando aveva perso il controllo della Kawasaki nel tratto di Black Hill finendo contro il muro di un giardino. Rimbalzato in strada era stato investito da Dan Cooper, caduto a sua volta ma già dimesso da giorni.

Nell’urto Farquhar aveva subìto fratture costali e lesioni al fegato che avevano costretto i medici ad intervenire chirurgicamente. Ma sembrava tutto andato per il meglio,  tanto che nei giorni era stato dimesso dalla rianimazione e aveva diffuso la foto che vedete in apertura.

Qui le immagini dell’incidente

Qui la cronaca

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. alex27 - 10 mesi fa

    Speriamo che si riprenda!!!!!!!!!!
    Incrociamo le dita

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy