Valentino Rossi OK dai medici: domani in pista ad Aragon

Valentino Rossi OK dai medici: domani in pista ad Aragon

Valentino Rossi riceve il benestare dai medici: domani scenderà in pista al MotorLand Aragon nel corso della prima sessione di prove libere.

Commenta per primo!

Trascorsi 23 giorni dalla doppia-frattura di tibia e perone (con conseguente intervento chirurgico) della gamba destra rimediata il 31 agosto scorso, domani Valentino Rossi tornerà in sella alla sua Yamaha YZR-M1 MotoGP al fine di prender parte (quantomeno…) all’inaugurale sessione di prove libere del Gran Premio d’Aragona.

Questa la notizia di giornata con il 9 volte Campione del Mondo che ha ricevuto il “via libera” dai medici per poter prender disputare il weekend di gara al MotorLand Aragón di Alcañiz. Per molti una mera formalità, con la visita medica per ottenere l’idoneità a scender in pista che ha di fatto confermato la sensazione generale della vigilia.

Presentatosi nel paddock nel primo pomeriggio, alle 14:31 Rossi si è recato presso il centro medico del tracciato di Alcañiz dove il Dottor Angel Charte, Responsabile Medico MotoGP, ha dato il suo benestare per vedere domani il #46 in pista sin dall’inaugurale sessione di prove libere del Gran Premio d’Aragona.

Per Valentino Rossi, il quale sarà presente alle 17:00 nella consueta conferenza stampa pre-evento, un recupero-lampo tanto, per quanto si sia presentato chiaramente in stampelle riuscendo tuttavia a far peso sulla gamba destra infortunata.

Nel caso Rossi non riuscisse a proseguire il weekend di gara, al team Movistar Yamaha è pronto a subentrare Michael van der Mark…

Screenshot da MotoGP

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy