UFFICIALE Takaaki Nakagami nel 2018 correrà in MotoGP con LCR Honda

UFFICIALE Takaaki Nakagami nel 2018 correrà in MotoGP con LCR Honda

L’anno prossimo Takaaki Nakagami promosso alla top class MotoGP con il team LCR Honda: la stessa HRC ha ufficializzato l’accordo.

La notizia, ampiamente preannunciata da diversi mesi a questa parte, ha trovato in data odierna l’ufficialità. Takaaki Nakagami, pilota giapponese di punta del Motomondiale, con la benedizione della HRC l’anno prossimo esordirà nella top class MotoGP con la seconda Honda RC213V del team LCR Honda di Lucio Cecchinello accanto al riconfermato Cal Crutchlow. La stessa HRC ha dato l’annuncio ufficiale, a compimento di un percorso di crescita pluriennale definito per il 25enne originario di Chiba, da anni nei programmi Honda.

Dai trascorsi come portacolori della MotoGP Academy, dopo un biennio di militanza nel Mondiale 125cc (2008-2009) nel 2010 Nakagami tornò in Giappone conquistando con HARC-PRO Honda il titolo All Japan J-GP2 (la Moto2 del Sol Levante) 2011 e nel 2010, per quanto senza prender parte a nessun stint di gara, la 8 ore di Suzuka, diventando il più giovane pilota di sempre a centrare quest’impresa.

Nel 2012 il suo ritorno nel Motomondiale, questa volta con una KALEX Moto2 dell’Italtrans Racing Team, conquistando diversi podi sfiorando la vittoria in diverse occasioni. Passato, per volontà HRC, all’IDEMITSU Honda Team Asia di Tadayuki Okada nel 2014, lo scorso anno ad Assen conquistò la prima vittoria in carriera nel Motomondiale classificandosi 6° con altri due podi all’attivo. Terzo quest’anno a Losail, Austin e Assen, attualmente è 7° in campionato con 79 punti all’attivo.

Da quando avevo 4 anni e correvo nelle Minimoto che sognavo di correre nella classe regina del motociclismo“, ha ammesso Takaaki Nakagami. “Adesso questo sogno è finalmente realtà: grazie a chi ha reso possibile tutto questo. Adesso mi concentrerò sulle restanti gare della Moto2 dove cercherò di dare il massimo prima di pensare alla MotoGP“.

Recentemente Takaaki Nakagami ha preso parte alla 8 ore di Suzuka con la Honda CBR 1000RR Fireblade SP2 ufficiale schierata dal team HARC-PRO Honda insieme a Jack Miller e Takumi Takahashi, rivelandosi il più veloce dell’equipaggio nelle prove (per una manciata di millesimi), non altrettanto in gara con una scivolata all’Hairpin dopo 2 ore e 39 minuti di gara che ha precluso le chance di vittoria a tutta la squadra.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy