UFFICIALE La Thailandia ospita la MotoGP dal 2018

UFFICIALE La Thailandia ospita la MotoGP dal 2018

Arriva la firma che ufficializza l’accordo per tre stagioni: la MotoGP dalla prossima stagione disputerà il Gran Premio di Thailandia.

31 agosto 2017 la presentazione ufficiale della prima edizione del Gp Thailandia MotoGP

Ora è davvero ufficiale: la firma del contratto da parte di Carmelo Ezpeleta, CEO Dorna Sports, e di Sakon Wannapong, Governatore dell’autorità dello sport della Thailandia, assicura la presenza del tracciato del Buriram nel calendario della MotoGP dalla prossima stagione fino al 2020. La cerimonia per questo importante accordo si è svolta a Bangkok ed è stata officiata dal Generale Tanasak Patimapragorn, primo ministro della Thailandia, con la presenza anche del ministro del turismo e dello sport Pongpanu Svetarundra, ma non è mancato nemmeno il pilota Moto3 Nakarin Atiratphuvapat, unico thailandese presente nel Motomondiale e che nelle prossime tre stagioni potrà vantare un GP di casa.

Queste le dichiarazioni del Generale Tanasak Patimapragorn: “Siamo lieti di accogliere la MotoGP, per noi si tratta di un accordo importante. Vogliamo ringraziare il tracciato di Buriram e Carmelo, oltre ai media. Ci sono davvero tante persone oggi [più di 200] e questo indica un grande interesse per l’evento. Sarà una sfida per la Thailandia, non solo per il tracciato ma anche per l’organizzazione intorno alla gara in modo che sia tutto in ordine. Crediamo che l’impatto economico e turistico sarà importante. Grazie Dorna Sports per essere venuti in Thailandia.”

“Oggi abbiamo firmato un accordo affinché la Thailandia ospiti la MotoGP dal 2018 al 2020” ha dichiarato Carmelo Ezpeleta, CEO Dorna Sports. “Siamo molto orgogliosi di questo contratto e loro sono lieti di poter sviluppare così il turismo. Siamo presenti in questo paese già con la Superbike – che rinnoverà il contratto a breve – e le aspettative sono alte. Dobbiamo ancora fissare le date e speriamo di poter rendere noto il calendario della stagione 2018 molto presto.”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy