Sky Racing Team VR46 con Marini e Bulega in Moto2, con Foggia e Vietti in Moto3

Sky Racing Team VR46 con Marini e Bulega in Moto2, con Foggia e Vietti in Moto3

Sky Racing Team VR46 ha ufficializzato i piloti per il 2019: in Moto2 si affidano a Luca Marini e Nicolò Bulega, in Moto3 si punta su Dennis Foggia e Celestino Vietti Ramus.

di Diana Tamantini, @dianatamantini

Conferme, esordi e cambi di categoria per quanto riguarda la struttura Sky Racing Team VR46, impegnata in Moto2 e Moto3 del Campionato del Mondo. Per quanto riguarda la categoria intermedia, Luca Marini è la conferma, mentre accanto a lui ci sarà Nicolò Bulega, attualmente attivo in Moto3 e quindi protagonista di un importante cambiamento nel 2019. Nella categoria minore invece rimane Dennis Foggia, esordiente quest’anno, e sarà affiancato dal debuttante Celestino Vietti Ramus, impegnato nel CEV Moto3.

Luca Marini ha dimostrato una crescita costante nel corso di questa stagione, conquistando tre podi consecutivi, e ci si aspetta molto da lui nel 2019, visto che diventerà l’uomo di punta del team. Come detto, accanto a lui un esordiente, vale a dire Nicolò Bulega, che affronterà una bella sfida l’anno prossimo: “Darò il massimo e sono contento di avere al mio fianco, ancora una volta in un momento chiave della mia carriera, lo Sky Racing Team VR46. La stagione però è ancora in corso e, sebbene non veda l’ora di salire in sella alla nuova moto, certo non perderò di vista gli impegni che ancora mi aspettano quest’anno”.

In Moto3 ci sarà un cambiamento come sempre a metà: rimane infatti Dennis Foggia, che avrà un anno di esperienza alle spalle, mentre accanto a lui arriverà Celestino Vietti Ramus, torinese di 16 anni attualmente nel CEV Moto3 e sulle orme del futuro compagno di squadra, già suo collega di box l’anno scorso nel ‘mondialino’. Vietti occupa attualmente la decima piazza in classifica piloti, con un terzo posto conquistato a Barcellona. “E’ quello che sognavo” ha dichiarato. “Ho fatto esperienza grazie alla competenza e professionalità di tutti, è il momento di compiere questo passo e di abbracciare una nuova sfida insieme a Sky e alla VR46 Riders Academy. Il livello di competizione sarà sempre più impegnativo.”

Pablo Nieto, Team Manager di Sky Racing Team VR46, spiega così queste scelte: “Oltre ai confermati Luca Marini e Dennis Foggia, abbiamo deciso di investire su due rookies. Nicolò esordirà nella categoria superiore con tanti nuovi stimoli e aspettative, in sella ad una moto che meglio si adatta alle sue caratteriste fisiche che gli permetterà di esprimere tutto il suo potenziale. Celestino è giovane ma pronto al salto nel Mondiale e motivato a lavorare con costanza per crescere ancora. Dal punto di vista tecnico, abbiamo fatto una scelta volta alla stabilità e solidità dei rapporti di reciproca fiducia che, negli anni, abbiamo costruito all’interno del paddock confermando le nostre partnership con KTM e Kalex.”

Foto di apertura: Sky Racing Team VR46

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy