Red Bull Rookies Cup, gara unica per i giovani talenti a Misano

Red Bull Rookies Cup, gara unica per i giovani talenti a Misano

Anche la Red Bull Rookies Cup di scena questo fine settimana al Misano World Circuit: tutti contro Can Öncü, per i nostri colori solo Alfano in pista (mentre Patacca è ancora infortunato).

di Diana Tamantini, @dianatamantini

Si riaccendono i motori anche per la Red Bull Rookies Cup, con i giovani talenti ed aspiranti piloti mondiali pronti a competere al Misano World Circuit Marco Simoncelli. Come sempre, tutti all’assalto del capoclassifica Can Öncü, ma stavolta è prevista una sola gara questo fine settimana, da disputare sabato pomeriggio dopo le sessioni di qualifiche svolte dai piloti del Motomondiale.

Come detto, il quindicenne pilota turco mantiene saldamente il comando della classifica piloti, con un vantaggio di ben 62 punti sul primo degli inseguitori, il gemello Deniz. Da segnalare però che l’anno scorso Can ha chiuso senza punti a Misano, ma stiamo parlando di una stagione decisamente differente: è il primo Rookie ad aver ottenuto nove piazzamenti sul podio (vale a dire in tutte le gare fin qui disputate) in 12 stagioni di questo campionato.

Numeri davvero importanti, ma non è da meno neanche la stagione del gemello, che come peggior risultato quest’anno ha ottenuto un sesto posto al Mugello. Il distacco dal vertice rimane importante, ma Deniz è determinato a battagliare ancora una volta col fratello per cercare di ridurre il margine e mantenere così viva la battaglia per il titolo. Dietro di loro, la lotta è ancora più serrata per il terzo posto: Xavier Artigas, reduce dalla prima vittoria in Gara 2 in Rookies Cup al Red Bull Ring, al momento mantiene due punti di margine su Filip Salač, ancora alla ricerca del primo successo in campionato.

Attenzione anche a Ryusei Yamanaka, vincitore in Gara 1 in Austria e quinto in classifica generale, anche se per sua stessa ammissione ancora non c’è quella costanza che gli avrebbe permesso di accumulare qualche punto in più. Il pilota giapponese deve guardarsi da Carlos Tatay, distante appena un paio di lunghezze e determinato a tornare presto sul podio. Per quanto riguarda i piloti di casa, solo Pasquale Alfano sarà in pista ed è determinato a celebrare al meglio i suoi 15 anni (compiuti il 3 settembre) cercando magari una top ten. Matteo Patacca invece è ancora fuori dai giochi per l’infortunio ad un braccio rimediato in Germania.

Come detto, questo fine settimana la Red Bull Rookies Cup ha in programma una sola gara visibile su www.redbull.tv alle 16.30, con la diretta che scatterà 10 minuti prima dell’evento.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy