Red Bull Rookies Cup Brno Gara 1: Garcia vince una volata a 4

Red Bull Rookies Cup Brno Gara 1: Garcia vince una volata a 4

Garcia, Viu, Sasaki e Fernandez racchiusi in 45 millesimi sul traguardo: questo lo spettacolo della Red Bull MotoGP Rookies Cup in Gara 1 a Brno con Casadei 6°.

Superate due gare per certi versi soporifere vissute lo scorso fine settimana a Spielberg, la Red Bull MotoGP Rookies Cup è ripartita all’Automotodrom Brno con lo spettacolo… di sempre. Un’emozionante Gara 1 andata in scena sui saliscendi della Repubblica Ceca ha visto un plotone di 0 piloti in lizza per la vittoria, bagarre risoltasi con una spettacolare volata con quattro giovani talenti del motociclismo internazionale racchiusi in un’inezia: 45 millesimi! Dovendo ricorrere al photofinish per decretare vincitori e vinti, Marc Garcia ha bissato il trionfo (“a tavolino“) di Gara 1 a Spielberg riuscendo a spuntarla per soli 15 millesimi sul connazionale Aleix Viu, 33 a scapito del capoclassifica di campionato Ayumu Sasaki, 0″045 nei confronti di Raul Fernandez con Makar Yurchenko ed il nostro Mattia Casadei (6°) a stretto contatto.

Se nelle prime fasi di gara il trio iberico formato da Garcia, Fernandez e Viu insieme a Sasaki è riuscito a scappar via, la lotta senza esclusione di colpi tra questi quattro rookies ha permesso a Kaito Toba (a terra successivamente a 3 tornate dal termine), il sorprendente Patrik Pulkkinen (a sua volta fuori gioco al penultimo giro dopo aver fatto registrare il nuovo record in 2’10″994), Rory Skinner ed i già menzionati Casadei e Yurchenko di rifarsi proprio sotto al giro di boa della corsa. Da 4 a 9 piloti a stretto contatto nel gruppo di testa, una serie di sorpassi e controsorpassi quasi ad ogni curva ha anticipato un quattordicesimo nonché ultimo giro per palati fini di motociclismo: all’iniziativa di Sasaki ha prontamente risposto Viu, subendo proprio all’ultima esse la contro-replica del pupillo HRC. Quando sembrava fatta per il buon Ayumu, la volata finale ha premiato Marc Garcia, ritrovatosi con strada libera davanti a sé mentre gli stessi Sasaki (3°) e Viu (2°) di fatto si sono sfiorati in pieno rettifilo dei box.

Scattato dalla pole il sedicenne pilota catalano centra così la terza affermazione in carriera nella Red Bull MotoGP Rookies Cup (la seconda nelle ultime tre gare), rilanciando ulteriormente le proprie quotazioni in campionato. Aspettando Gara 2 in programma domani alle 15:30, con il terzo posto Ayumu Sasaki conserva la leadership a quota 171 punti, 19 di vantaggio su Viu con Fernandez (-36), Garcia (-46) e Toba (-70) a seguire. Scala invece al nono posto nella generale Mattia Casadei, ampiamente il migliore dei piloti italiani oggi lottando fino all’ultimo per la vittoria. Ritrovatosi in testa al penultimo giro, proprio negli ultimi metri una sbavatura all’uscita della curva 11 ha fatto retrocedere il portacolori della Sic 58 Squadra Corse nel CIV Moto3 fino al sesto posto finale, piazzamento che non pregiudica una corsa vissuta da protagonista ed in rimonta.

Mattia Casadei ha lottato fino all'ultimo per la vittoria
Mattia Casadei ha lottato fino all’ultimo per la vittoria

Per quanto concerne gli altri nostri portabandiera Omar Bonoli rimedia un nono posto, due punticini frutto invece per Kevin Zannoni, quattordicesimo alla sua prima esperienza in assoluto all’Automotodrom Brno.

Red Bull MotoGP Rookies Cup 2016
Automotodrom Brno
Classifica Gara 1

01- Marc Garcia – SPA – KTM RC 250 R – 14 giri
02- Aleix Viu – SPA – KTM RC 250 R – + 0.015
03- Ayumu Sasaki – JPN – KTM RC 250 R – + 0.033
04- Raul Fernandez – FRA – KTM RC 250 R – + 0.045
05- Makar Yurchenko – RUS – KTM RC 250 R – + 0.819
06- Mattia Casadei – ITA – KTM RC 250 R – + 0.884
07- Rory Skinner – GBR – KTM RC 250 R – + 7.097
08- Rufino Florido – SPA – KTM RC 250 R – + 20.438
09- Omar Bonoli – ITA – KTM RC 250 R – + 20.515
10- Steward Garcia – COL – KTM RC 250 R – + 21.022
11- Matthias Meggle – GER – KTM RC 250 R – + 27.272
12- Kevin Orgis – GER – KTM RC 250 R – + 27.417
13- Sean Kelly – USA – KTM RC 250 R – + 27.592
14- Kevin Zannoni – ITA – KTM RC 250 R – + 27.685
15- Manuel Gonzales – SPA – KTM RC 250 R – + 27.832
16- Victor Steeman – NED – KTM RC 250 R – + 37.968
17- Sander Kroeze – GER – KTM RC 250 R – + 45.119
18- Mykyta Kalinin – UKR – KTM RC 250 R – + 46.817

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy