Red Bull Rookies Cup: al Sachsenring per il 3° Round

Red Bull Rookies Cup: al Sachsenring per il 3° Round

Ayumu Sasaki comanda la classifica della Red Bull MotoGP Rookies Cup, ma i piloti spagnoli andranno all’attacco nelle due gare del Sachsenring.

La serie monomarca su base KTM RC 250 R volta a valorizzare alcuni dei migliori prospetti del motociclismo internazionale fa tappa, sempre in concomitanza con la MotoGP, al Sachsenring. Giunta al suo terzo appuntamento stagionale dopo Jerez e Assen, prima della pausa estiva la Red Bull MotoGP Rookies Cup affronta la sfida della Sassonia su di un tracciato congeniale per offrire battaglie entusiasmanti, tesi ribadita dai numerosi colpi di scena che hanno caratterizzato le precedenti edizioni dell’evento. Con queste premesse la serie organizzata da Red Bull, KTM AG e Dorna Sports si presenterà al Sachsenring offrendo un pronostico incerto, a maggior ragione ripensando al rocambolesco fine settimana vissuto tre settimane or sono al TT Circuit Assen. Con le ‘bizze’ del meteo a spadroneggiare, Raul Fernandez è uscito vincitore dalle due gare recuperando terreno in classifica a scapito di Ayumu Sasaki, bravo e con la maturità giusta per non commettere la benché minima sbavatura, per sua stessa ammissione accontentatosi di un quarto e di un secondo posto nelle due gare in programma indispensabili per guadagnare la leadership in solitaria di campionato.

Proprio il Campione 2015 della Asia Talent Team ed attuale protagonista del CEV Moto3 (podio a Montmelò, top-10 nell’ultimo round disputatosi ad Albacete) sarà uno dei piloti da tenere sotto stretta osservazione nelle due gare in programma tra sabato 16 (partenza alle 16:30) e domenica 17 luglio (il via alle 15:30), deciso a consolidare il vantaggio di 9 lunghezze nella generale rispetto ad un Raul Fernandez in stato di grazia. Migliorando progressivamente le performance in questa sua seconda stagione nella Rookies Cup, il quindicenne madrileno formatosi agonisticamente nel Supermotard ad Assen ha messo a segno la prima doppietta di carriera accorciando le distanze in campionato da Sasaki, attestandosi inoltre tra i protagonisti della tappa del CEV ad Albacete (vinta dal nostro Lorenzo Dalla Porta) con il Team LaGlisse.

La Rookies Cup non sarà in ogni caso un discorso limitato al solo confronto tra Ayumu Sasaki e Raul Fernandez: al vertice ci sono altre promesse del motociclismo iberico come Aleix Viu (vincitore in quel di Jerez), Marc Garcia e Rufino Florido, attualmente in piena top-5 in campionato con tanti attesi protagonisti al Sachsenring. Questo il caso di un Walid Soppe chiamato a farsi perdonare l’errore di Gara 2 in casa ad Assen (scivolato al terz’ultimo giro quando era in testa), senza scordarci dei piloti locali Matthias Meggle e Kevin Orgis o degli altri scatenati All Japan, Ai Ogura (tra le rivelazioni in termini di performance dei primi round) e Kaito Toba, costantemente nel lotto dei big del CEV Moto3 (vincitore di Gara 2 a Valencia, sul podio ad Albacete), finora non altrettanto fortunato nel monomarca Red Bull.

Mattia Casadei (27) miglior pilota italiano della Red Bull MotoGP Rookies Cup
Mattia Casadei (27) miglior pilota italiano della Red Bull MotoGP Rookies Cup

Ripensando alla splendida vittoria di Gara 2 al Sachsenring dello scorso anno a firma Fabio Di Giannantonio, l’auspicio è di rivedere i nostri tre portabandiera in lotta per qualcosa di importante nel fine settimana. Mattia Casadei è reduce da un weekend in ascesa ad Assen che gli è valso il sesto posto in campionato (senza tralasciare la leadership nel CIV Moto3 con una KTM della Sic 58 Squadra Corse) proprio a precedere Omar Bonoli, settimo in questa sua seconda stagione di attività nella serie. Al debutto Kevin Zannoni punta invece ad affermarsi come miglior ‘rookie tra i rookies‘ e riscattare un fine settimana al TT Circuit da dimenticare.

I precedenti vincitori al Sachsenring nella Red Bull MotoGP Rookies Cup

2007: Cameron Beaubier
2008: JD Beach
2009: Jakub Kornfeil
2010: Jake Gagne (Gara 1 e Gara 2)
2011: Philipp Öttl (Gara 1) e Alan Techer (Gara 2)
2012: Scott Deroue (Gara 1) e Lukas Trautmann (Gara 2)
2013: Jorge Martin (Gara 1) e Karel Hanika (Gara 2)
2014: Toprak Razgatlioglu (Gara 1) e Jorge Martin (Gara 2)
2015: Bo Bendsneyder (Gara 1) e Fabio Di Giannantonio (Gara 2)

Red Bull MotoGP Rookies Cup 2016
La Classifica di Campionato

01- Ayumu Sasaki – JPN – KTM RC 250 R – 78
02- Raul Fernandez – SPA – KTM RC 250 R – 69
03- Aleix Viu – SPA – KTM RC 250 R – 51
04- Marc Garcia – SPA – KTM RC 250 R – 38
05- Rufino Florido – SPA – KTM RC 250 R – 29
06- Mattia Casadei – ITA – KTM RC 250 R – 28
07- Omar Bonoli – ITA – KTM RC 250 R – 26
08- Walid Soppe – NED – KTM RC 250 R – 23
09- Manuel Gonzales – SPA – KTM RC 250 R – 23
10- Ai Ogura – JPN – KTM RC 250 R – 22
11- Makar Yurchenko – RUS – KTM RC 250 R – 20
12- Kevin Zannoni – ITA – KTM RC 250 R – 20
13- Filic Salac – CZE – KTM RC 250 R – 18
14- Steward Garcia – COL – KTM RC 250 R – 17
15- Rory Skinner – GBR – KTM RC 250 R – 16
16- Matthias Meggle – GER – KTM RC 250 R – 16
17- Kevin Orgis – GER – KTM RC 250 R – 14
18- Mykyta Kalinin – UKR – KTM RC 250 R – 14
19- Kaito Toba – JPN – KTM RC 250 R – 9
20- Victor Steeman – NED – KTM RC 250 R – 8
21- Patrik Pulkkinen – FIN – KTM RC 250 R – 7
22- Alexandre Juanes – FRA – KTM RC 250 R – 5
23- Sander Kroeze – NED – KTM RC 250 R – 2
24- Sean Kelly – USA – KTM RC 250 R – 1

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy