Rookies Cup: Hayden Gillim pronto per la serie europea

Rookies Cup: Hayden Gillim pronto per la serie europea

Grandi ambizioni per il cuginetto di Nicky Hayden

Commenta per primo!

Non sarà un pilota seguito come tutti gli altri, almeno a livello mediatico. Hayden Gillim quest’anno militerà nella Red Bull Rookies Cup dopo aver chiuso secondo lo scorso anno nella serie americana, cogliendo due vittorie e mostrando un buon affiatamento con le competizioni su pista, dopo essersi distinto in positivo nelle gare di Dirt Track. Gillim, dicevamo, non sarà un pilota “normale”, per via di una questione di parentela: il 14enne di Owensboro è infatti il cuginetto di Nicky Hayden. Uno di famiglia, insomma, e non poteva non correre, considerando che tutti i componenti della famiglia Hayden hanno tentato, con differenti risultati, a competere nelle corse motociclistiche. Hayden Gillim sembra avere un buon talento, e non vede l’ora di prender parte alla Rookies Cup europea dopo il debutto dello scorso anno a Valencia.

Non vedo l’ora di correre quest’anno nella Red Bull MotoGP Rookies Cup“, afferma Gillim. “Senza dubbio sarà divertente e sarà un’esperienza importante per me correre sui tracciati del Motomondiale: imparerò sicuramente qualcosa di più per il prosieguo della mia carriera“.

Hayden Gillim è seguito a livello manageriale dall’IRI, International Racers Inc., società che gestisce la carriera di molti piloti americani di successo, tra i quali proprio il suo cugino Nicky.

Alessio Piana

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy