Rookies Cup: Daijiro Hiura pensa al 2010 e corre in Giappone

Rookies Cup: Daijiro Hiura pensa al 2010 e corre in Giappone

Poche vacanze per Hiura

Commenta per primo!

Tra i piloti che è maturato di più dal 2008 nella Red Bull Rookies Cup c’è sicuramente Daijiro Hiura. Il giovane pilota giapponese è arrivato a sfiorare il titolo, rientrando matematicamente nella lotta fino all’ultima manche disputata sul tracciato di Brno.

Un pò di inesperienza, qualche errore hanno portato il pupillo di Noboru Ueda al terzo posto nella classifica finale, ma in prospettiva 2010 sarà sicuramente tra i potenziali favoriti se, come sembra, ripeterà la stagione nel monomarca promosso da Red Bull, Dorna e KTM.

Nel frattempo Daijiro Hiura è tornato in Giappone e prenderà parte ad alcune gare di livello nazionale con le 125 da Gran Premio della “Youth Cup”, campionato che sta allevando una serie di giovani e talentuosi piloti nipponici dopo anni in cui dal Sol Levante non si è evidenziato un grande “vivaio”.

Daijiro Hiura è sicuramente uno dei migliori tra questi ed ha un futuro “certo” nel Motomondiale, anche se è giusto fare un passo alla volta imparando i segreti del mestiere con un maestro d’eccezione come Noboru Ueda.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy