Red Bull Rookies Cup: quinta tappa al Sachsenring questo weekend

Red Bull Rookies Cup: quinta tappa al Sachsenring questo weekend

Italiani attesi protagonisti

Commenta per primo!

Assen per la Red Bull Rookies Cup ha riservato due gare iper-spettacolari, un’accesa lotta in testa alla classifica, ma soprattutto italiani tornati, di prepotenza, tra i protagonisti della categoria. Con questi elementi ci si ripresenta questo fine settimana al Sachsenring per il quinto evento stagionale, due manche in programma al termine delle attività del Motomondiale nelle giornate di sabato e domenica.

La classifica propone adesso Daniel Ruiz e Danny Kent, autorevoli vincitori sin dall’esordio stagionale di Jerez, al comando separati di un solo punto: 84 per lo spagnolo, 83 per il talento britannico. Segue a 72 Daijiro Hiura, fermato ad Assen in Gara 2 da un problema tecnico alla propria KTM RC 125, e Jake Gagne a 67.

Completato il prospetto-campionato, legittimo aspettarsi una nuova prova convincente da parte dei nostri talenti tricolori. Kevin Calia e Alessio Cappella hanno sfiorato il successo in Gara 1 ad Assen concludendo rispettivamente in seconda e terza posizione, con l’imolese in grado di riconfermarsi nella seconda manche.

Cappella è invece rimasto in bagarre per la settima posizione anche con il connazionale Alejandro Pardo, il tutto con Niccolò Antonelli più staccato, ma confermatosi nella top ten di campionato grazie alle esaltanti performance sin dal debutto di Jerez, miglior debuttante della stagione.

Legittime aspirazioni da primato per i nostri 4 portacolori al Sachsenring dove non ci sarà il sud africano Mathew Scholtz, infortunato, secondo lo scorso anno in una gara vinta da Jakub Kornfeil. Da venerdì l’appuntamento con le prime prove e per le due gare in agenda sabato alle 16:30 e domenica alle 15:35.

Alessio Piana

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy