Red Bull Rookies Cup: Danny Kent in pianta stabile nel mondiale

Red Bull Rookies Cup: Danny Kent in pianta stabile nel mondiale

Bella prova con Lambretta a Motegi

Commenta per primo!

Il vice-campione della Red Bull Rookies Cup Danny Kent ha trovato un “impiego” in pianta stabile nel Motomondiale subito dopo la conclusione della stagione 2010. Il 16enne pilota di Wiltshire è stato infatti chiamato dalla Lambretta alla vigilia del Gran Premio di Giappone a Motegi, dove ha esordito in sella alla 125 GP10 preparata dalla Engines Engineering.

Già al via come wild card a Silverstone, Kent questa volta ha messo in mostra il proprio potenziale ottenendo il 16° tempo nelle qualifiche ufficiali, miglior risultato 2010 per la Lambretta.

In gara Danny è stato protagonista di una bella gara che lo stava vedendo in lotta con Simone Grotzkyj Giorgi e Marcel Schrotter per la 13° posizione prima di un amaro ritiro.

L’avventura di Danny Kent nel Motomondiale proseguirà a Sepang, dove cercherà di guadagnare qualche punticino. Va ricordato che quest’anno il pilota britannico, prodotto del “vivaio” della MotoGP Academy, ha sfiorato il titolo della Red Bull Rookies Cup con ben 3 vittorie all’attivo.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy