Red Bull Rookies Cup: conclusi gli ultimi test pre campionato a Jerez

Red Bull Rookies Cup: conclusi gli ultimi test pre campionato a Jerez

Hanika nuovamente al top

Commenta per primo!

Ad un mese dall’esordio stagionale (e della nuova era “a 4 tempi”) al Circuit of the Americas di Austin in Texas, i giovani protagonisti della Red Bull MotoGP Rookies Cup si sono ritrovati martedì 12 e mercoledì 13 marzo a Jerez de la Frontera per una nuova sessione di test collettivi pre-campionato, seconda presa di contatto con l’inedita KTM RC 250 R ispirata alla KTM M32 Moto3 ufficiale Campione del Mondo in carica con Sandro Cortese. Purtroppo per i talenti under-18 ammessi al monomarca che dal 2007 affianca nei principali round europei il Motomondiale, il forte vento e la pioggia hanno di fatto consentito loro di girare soltanto nella seconda giornata di attività in Andalusia, lasciando poco tempo per affinare la conoscenza della monocilindrica 250cc 4 tempi di Mattighofen. Nonostante le bizze del meteo ed una rovinosa caduta che immette sul rettilineo dei box, il 18enne Karel Hanika si è nuovamente riconfermato ai comandi della graduatoria dei tempi. Il nativo di Brno, miglior “Rookie tra i Rookies” nella passata stagione con 3 vittorie all’attivo e diversi exploit da rimarcare, ha staccato il best-time nella seconda giornata di prove mitigata dal sole in 1’51″004, poco più di 1″ meglio rispetto all’1’52″025 siglato nella precedente uscita del 23 febbraio scorso. Manuel Pagliani Hanika resta dunque il poleman della “Winter Season” pur ritrovandosi costretto a lasciare Jerez in stampelle, incappato in una rovinosa caduta nella curva che immette sul rettifilo principale dei box rimediando una forte botta al piede e alla mano sinistra. Per sua fortuna tutti gli esami del caso hanno escluso fratture, con la presenza in gara per l’esordio di Austin non in discussione. Il talentuoso pilota ceco, tuttavia, non è stato l’unico a lasciare Jerez non al meglio: con già Darren Binder fuori gioco per un infortunio al braccio destro nei test dello scorso mese di febbraio, si sono uniti a questa sfortunata compagnia anche Anthony Alonso (3 cadute nella sola prima giornata con conseguente contusione al piede) ed il nostro Mario Tocca, caduto martedì e costretto a concludere anzitempo i test con il braccio sinistro dolorante. Enea Bastianini Il giovane pilota capitolino ha così completato soltanto 8 giri, ben 60 invece ed il quarto riferimento cronometrico assoluto invece per Manuel Pagliani, il migliore dei nostri in questa seconda sessione di test andalusi. L’ex Campione italiano MiniGP 70cc e portacolori del Team Italia Gabrielli nel CIV Moto3 ha staccato un best time personale in 1’51″911 ritrovandosi preceduto dagli iberici Jorge Martin (di casa a Jerez) e Marcos Ramirez (ingaggiato da Monlau Competicion per il CEV 2013 sempre su KTM), ma davanti ad Enea Bastianini, 5° e riconfermatosi ad alti livelli mettendo in mostra un buon potenziale velocistico su pista bagnata nella giornata di martedì con il secondo crono della sessione. Stefano Manzi Ha cercato invece di affinare la conoscenza della KTM RC 250 R Stefano Manzi, rivelazione del 2012 all’esordio e protagonista nei test dello scorso mese di febbraio (2° assoluto), impegnatissimo in queste settimane tra Red Bull MotoGP Rookies Cup e CIV Moto3, campionato dove difenderà i colori della Federazione Motociclistica Italiana sotto le insegne del Twelve Racing con una FTR Honda M312 ex-Team Italia FMI già provata (con promettenti riscontri) nei giorni scorsi all’Autodromo Ricardo Tormo di Valencia. Red Bull MotoGP Rookies Cup 2013 Test Jerez 2, Classifica 01- Karel Hanika – CZE – 1’51.004 02- Jorge Martin – ESP – + 0.347 03- Marcos Ramirez – ESP – + 0.758 04- Manuel Pagliani – ITA – + 0.907 05- Enea Bastianini – ITA – + 0.948 06- Bradley Ray – GBR – + 1.158 07- Scott Deroue – HOL – + 1.202 08- Diego Perez – ESP – + 1.217 09- Jordan Weaving – RSA – + 1.232 10- Joe Roberts – USA – + 1.352 11- Corentin Perolari – FRA – + 1.410 12- Lukas Trautmann – AUT – + 1.683 13- Tarran Mackenzie – GBR – + 1.727 14- Stefano Manzi – ITA – + 1.738 15- Soushi Mihara – JPN – + 1.802 16- Yui Watanabe – JPN – + 1.823 17- Joan Mir – ESP – + 1.950 18- Anthony Alonso – USA – + 2.082 19- Tropak Razgatlioglu – TUR – + 2.366 20- Ari Michail – GER – + 3.470 21- Olly Simpson – AUS – + 3.648 22- Felix Nassi – FIN – + 3.771 23- Mario Tocca – ITA – + 16.318

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy