Red Bull Rookies Cup Assen Gara 2: dominio Bendsneyder, 2° Di Giannantonio

Red Bull Rookies Cup Assen Gara 2: dominio Bendsneyder, 2° Di Giannantonio

Quarta vittoria dell’olandese

Commenta per primo!

Ieri ha dovuto sudare le proverbiali sette camicie per battere il nostro Fabio Di Giannantonio, oggi non ha incontrato la benchè minima difficoltà. Sul tracciato di casa Bo Bendsneyder mette a segno la personale prima doppietta in carriera nella Red Bull MotoGP Rookies Cup, ma soprattutto porta a quattro il numero di affermazioni consecutive nelle quattro gare sin qui andate in archivio. Autore della pole, vincitore di Gara 1 ed ancor prima nelle due manche andate in scena a Jerez de la Frontera lo scorso mese di maggio, il talentuoso pilota olandese ha mandato in visibilio il pubblico del TT Circuit Van Drenthe di Assen con una sensazionale doppietta che gli permette di consolidare la propria leadership in campionato dove comanda a punteggio pieno, 100 punti tondi tondi frutto di un travolgente inizio di stagione. Protagonista del CEV Moto3 con una FTR Honda preparata da Ten Kate Racing Products ed iscritta dal Dutch Racing Team, “Bad Bo” ha così proseguito la striscia di trionfi al TT Circuit dove era già salito sul gradino più alto del podio tra Moriwaki GP3 Cup, ONK Dutch Moto3, European Junior Cup e, lo scorso anno, in Gara 2 sempre nella Red Bull MotoGP Rookies Cup. Sempre più “specialista” di Assen, Bendsneyder con un passo forsennato (più volte sotto il muro dell’1’46”) ha distanziato il terzetto in lotta per la seconda posizione che ha visto nuovamente protagonista il nostro Fabio Di Giannantonio, uscito vincitore dalla bagarre con Oscar Gutierrez (3°) ed Enzo Boulom (4°). Come nelle precedenti gare, l’attuale capoclassifica del Campionato Italiano Velocità classe Moto3 ha dato il massimo inventandosi un ultimo giro capolavoro: alla “De Bult” l’attacco su Boulom per la terza posizione, alla decisiva chicane “Geert Timmer Bocht” il sorpasso vincente su Gutierrez, quest’ultimo finito poi nelle vie di fuga e, rientrando in pista, arrivato a sfiorare (letteralmente) la KTM #21 di “Fabio Kid” ed il secondo posto sfumato per 38 millesimi a vantaggio del nostro portabandiera. Grazie a questo terzo podio di fila in quattro gare il pilota capitolino il 10 luglio prossimo si presenterà al Sachsenring secondo in campionato distanziato di 29 lunghezze dal leader Bendsneyder, ma con tutto il potenziale per centrare la vittoria su di un tracciato dove ben figurò lo scorso anno. Per quanto concerne gli altri piloti italiani al via, Bruno Ieraci si è reso protagonista di una corsa caparbia premiata con l’ottavo posto finale, 1 punticino per il giovanissimo Omar Bonoli, all’esordio quest’anno nella Red Bull MotoGP Rookies Cup. Non altrettanto fortunato invece Mattia Casadei, fuori gioco al terzo giro e, intenzionato a ripartire con la propria KTM malmessa, è stato fermato dai commissari con l’esposizione della bandiera nera con disco arancio. Red Bull MotoGP Rookies Cup 2015 Motul TT Assen TT Circuit Assen, Classifica Gara 2 01- Bo Bendsneyder – NED – KTM RC 250 R – 16 giri in 28’28.167 02- Fabio Di Giannantonio – ITA – KTM RC 250 R – + 1.882 03- Oscar Gutierrez – SPA – KTM RC 250 R – + 1.920 04- Enzo Boulom – FRA – KTM RC 250 R – + 1.949 05- Marc Garcia – SPA – KTM RC 250 R – + 22.748 06- Ayumu Sasaki – JPN – KTM RC 250 R – + 22.932 07- Raul Fernandez – SPA – KTM RC 250 R – + 23.029 08- Bruno Ieraci – ITA – KTM RC 250 R – + 23.121 09- Makar Yurchenko – RUS – KTM RC 250 R – + 23.516 10- Robert Schotman – NED – KTM RC 250 R – + 23.622 11- Martin Gbelec – CZE – KTM RC 250 R – 36.067 12- Patrick Pulkkinen – FIN – KTM RC 250 R – + 36.077 13- Walid Soppe – NED – KTM RC 250 R – + 36.117 14- Rory Skinner – GBR – KTM RC 250 R – + 42.924 15- Omar Bonoli – ITA – KTM RC 250 R – + 53.581 16- Gabriel Hernandez – USA – KTM RC 250 R – + 1’00.093 17- Rufino Florido – SPA – KTM RC 250 R – + 1’08.803 18- Mykyta Kalinin – UKR – KTM RC 250 R – + 1’13.245 19- Emanuel Aguilar – ARG – KTM RC 250 R – + 1’13.481 20- Aleix Viu – SPA – KTM RC 250 R – + 1’21.566 Alessio Piana (Twitter: @AlessioPiana130)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy