Red Bull Rookies Cup: a Misano penultimo round con soltanto una gara nel weekend

Red Bull Rookies Cup: a Misano penultimo round con soltanto una gara nel weekend

Alt leader, italiani all’assalto

Commenta per primo!

Nel 2010 l’acceso confronto, risolto soltanto all’ultima curva, tra Jake Gagne e Danny Kent per la vittoria di gara e titolo. Lo scorso anno, nel dominio tutto teutonico tra Florian Alt e Philipp Öttl, l’incoronazione di Lorenzo Baldassarri quale primo Campione italiano nella storia della categoria. Non si può certo dire che a Misano in quest’ultimo biennio non siano mancate le emozioni nella Red Bull MotoGP Rookies Cup, monomarca riservato ai giovani talenti under-18 che affianca nei principali round europei il Motomondiale, prossimo a disputare al “Misano World Circuit Marco Simoncelli” il penultimo appuntamento stagionale con una classifica, a grandi linee, sostanzialmente già delineata e soltanto una gara da disputarsi nel week-end (sabato alle 16:30) secondo consuetudine negli eventi “italiani” della serie patrocinata da Red Bull, Dorna Sports e KTM AG. Aspettando il gran finale di fine mese al MotorLand Aragon (e conseguenti “selezioni” in ottica 2013: la “Road to Rookies Cup” è già iniziata…), l’ex circuito Santamonica presenterà al comando della classifica di campionato proprio il tedesco Florian Alt, fin qui protagonista di una stagione (la terza di militanza nella categoria) esemplare: 4 vittorie (Jerez, Silverstone, doppietta ad Assen), soltanto due battute d’arresto, il tutto senza scordarci dei successi maturati nell’IDM 125, recente vincitore dell’ultima prova disputatasi al Sachsenring proprio con una KTM 125cc. Con questo ruolino di marcia il nativo di Gummersbach avrà persino una remota chance di conquistare con un round e due gare d’anticipo il titolo a Misano, tracciato dove salì sul gradino più alto del podio lo scorso anno, ma questa volta dovrà sperare di raccogliere un 1° o un 2° posto con i suoi più diretti avversari a terra, nello specifico Scott Deroue (a 31 punti dalla vetta) ed il connazionale figlio d’arte Philipp Öttl, febbricitante a Brno tanto da non poter affrontare Gara 2 ritrovandosi ora a -46 dalla testa della classifica. Per entrambi riaprire i giochi risulta una missione quasi impossibile, preferendo così concentrarsi esclusivamente a ben figurare a Misano Adriatico insieme ad una vasta schiera di potenziali “outsiders” come l’andaluso Marcos Ramirez ed il ceco Karel Hanika (prima vittoria “in casa” a Brno), effettivi migliori “Rookies” della stagione 2012. Comprensibilmente a Misano è lecito attendersi una gran prova dei nostri portabandiera a cominciare dal Campione in carica Lorenzo Baldassarri che, proprio al MWC, lo scorso anno si aggiudicò il titolo al culmine di un esaltante duello con l’attuale pilota Red Bull KTM Ajo Factory Team del mondiale Moto3 Arthur Sissis. Il talentuoso pilota di Montecosaro, “a digiuno” di vittorie da Jerez, si presenterà in circuito forte dell’ottavo posto conquistato nella tappa del CEV Moto3 ad Albacete su Honda NSF250R del Monlau Competicion, deciso a far bene sul tracciato di casa insieme a Stefano Manzi, sul podio (il secondo stagionale e all’esordio nella RBRC) a Brno, non altrettanto fortunato nell’ultima prova del Campionato Italiano PreGP 125 disputatosi a Franciacorta restando tuttavia al comando della classifica. Da seguire anche Nicolò Castellini (poleman al Sachsenring) e Filippo Scalbi, così come il belga sotto contratto Marc VDS Racing Team Livio Loi recente vincitore a Brno e già a punti all’esordio nel CEV Moto3 ad Albacete. Mancheranno invece all’appello Willi Albert (trauma cranico e lesione del nervo ulnare) e Jorge Martin (frattura clavicola) giunti al contatto in Gara 2 a Brno, così come lo sfortunatissimo Simon Danilo che sta proseguendo il programma di riabilitazione presso il Centre Hospitalier Régional Universitaire di Lille. Operato d’urgenza a Brno per stabilizzare la settima ed ottava vertebra a seguito del drammatico crash all’ultimo giro di Gara 1, il pilota francese ha ripreso la sensibilità degli arti inferiori e sta proseguendo il recupero a Lille dove, a più riprese, ha espresso pubblicamente il proprio desiderio di tornare in sella il prima possibile. Red Bull MotoGP Rookies Cup 2012 La Classifica di Campionato 01- Florian Alt – GER – 186 02- Scott Deroue – NED – 155 03- Philipp Öttl – GER – 140 04- Marcos Ramirez – SPA – 114 05- Karel Hanika – CZE – 112 06- Ivo Lopes – POR – 98 07- Bradley Ray – GBR – 96 08- Lukas Trautmann – AUT – 92 09- Joe Roberts – USA – 86 10- Lorenzo Baldassarri – ITA – 82 11- Livio Loi – BEL – 80 12- Jorge Martin – SPA – 67 13- Kyle Ryde – GBR – 66 14- Stefano Manzi – ITA – 57 15- Diego Perez – SPA – 56 16- Hafiq Azmi – MAL – 51 17- Aaron Espana – SPA – 40 18- Willi Albert – GER – 36 19- Simon Danilo – FRA – 22 20- Jordan Weaving – RSA – 16 21- Nicolò Castellini – ITA – 14 22- Yui Watanabe – JPN – 9 23- Filippo Scalbi – ITA – 3 24- Tarran Mackenzie – GBR – 2 Alessio Piana (Twitter: @AlessioPiana130)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy