Red Bull Rookies Cup: a Brno riparte la sfida per il titolo 2012

Red Bull Rookies Cup: a Brno riparte la sfida per il titolo 2012

Alt, Deroue e Ottl a confronto

Commenta per primo!

Dopo quasi due mesi di sosta, la Red Bull MotoGP Rookies Cup, monomarca destinato ai giovani talenti under-19 del motociclismo internazionale promossa da Dorna Sports, Red Bull e KTM AG sin dalla stagione 2007, torna in pista questo fine settimana all’Automotodrom di Brno per il sesto round 2012 con la disputa di due gare tra sabato 25 e domenica 26 agosto determinanti nella corsa al titolo di categoria con tre piloti in lizza per questo ambito riconoscimento e la certezza di correre, da protagonisti, nel mondiale Moto3 l’anno prossimo. Alla luce dei responsi dell’ultimo round disputatosi ad inizio luglio al Sachsenring Florian Alt, giù dal podio nel week-end di casa a seguito di qualifiche da definirsi problematiche (soltanto 15°), ha sì conservato la leadership di campionato, ma con più soltanto 9 punticini rispetto all’olandese Scott Deroue (vincitore di Gara 1 ed ancor prima autore di una sensazionale doppietta all’Estoril), 23 nei confronti del proprio connazionale Philipp Öttl. Sarà questo talentuoso terzetto a darsi battaglia a Brno, decisi a conquistare l’ultimo titolo della Rookies Cup formula 125cc 2 tempi. Florian Alt, alla terza stagione nella categoria, quest’anno ha concretizzato l’atteso salto di qualità vincendo non meno di quattro gare (Gara 1 a Jerez e Silverstone, doppietta ad Assen), ma segnando due “zero” pesanti sufficienti per consentire all’olandese Scott Deroue di rifarsi sotto grazie ad un’invidiabile costanza di rendimento, guadagnandosi le simpatie di diverse squadre del mondiale Moto3 (per il 2013 con RW Racing GP sembra ormai cosa fatta). Correrà in futuro nel Motomondiale anche Philipp Öttl, figlio d’arte e dalla manetta impressionante, vincitore quest’anno a Silverstone in Gara 2 senza scordarci dell’eccezionale trionfo all’esordio nel CEV Moto3 con la KALEX-KTM del Team HP Moto, l’unica moto non spinta da un propulsore Honda dello schieramento di partenza. Tre piloti 16enni di talento e velocità, ma anche una vasta schiera di potenziali “outsider” per Brno. Si può parlare di Marcos Ramirez, nuovo prodotto della “Cantera” del motociclismo iberico (pardon, andaluso: proprio la regione Andalucia ne finanzia la carriera nel CEV Moto3 con una competitiva FTR Honda), ma anche e soprattutto di Karel Hanika, pluri-campione in madrepatria e nell’Alpe Adria Road Race Championship, capace all’esordio assoluto nella Rookies Cup di conquistare pole e piazzamenti sul podio, ma non la vittoria sfumata per una serie di circostanze sfortunate: arriverà proprio in casa a Brno? Questa la speranza per il giovane talento (di sicuro avvenire) della Repubblica Ceca, ma anche per i nostri portabandiera chiamati ad un fine settimana da protagonisti al Masaryk Circuit. Il primo della lista non può che esser il campione in carica Lorenzo Baldassarri, due volte 6° lo scorso anno a Brno, deciso a ritornare in corsa per la vittoria seppur ormai fuori dai giochi-campionato con più soltanto cinque gare da disputarsi tra Brno, Misano e nel gran finale al MotorLand Aragon di fine settembre. Contano invece di riconfermarsi ai vertici dopo gli exploit del Sachsenring Nicolò Castellini (poleman nella giornata del venerdì) e Stefano Manzi, ad un soffio dalla vittoria in Gara 2, secondo sul traguardo e beffato soltanto in volata da Lukas Trautmann. Cerca punti per “smuovere” la classifica invece Filippo Scalbi, pronto a dar battaglia nelle due gare in programma tra sabato 25 (partenza alle 16:30) e domenica 26 agosto (start alle 15:30). Red Bull MotoGP Rookies Cup 2012 La Classifica dopo i primi 5 round 01- Florian Alt – GER – 157 02- Scott Deroue – NED – 148 03- Philipp Ottl – GER – 134 04- Marcos Ramirez – SPA – 97 05- Ivo Lopes – POR – 90 06- Karel Hanika – CZE – 87 07- Bradley Ray – GBR – 78 08- Lukas Trautmann – AUT – 70 09- Kyle Ryde – GBR – 66 10- Lorenzo Baldassarri – ITA – 64 11- Joe Roberts – USA – 61 12- Jorge Martin – SPA – 57 13- Diego Perez – SPA – 46 14- Hafiq Azmi – MAL – 42 15- Stefano Manzi – ITA – 41 16- Aaron Espana – SPA – 37 17- Livio Loi – BEL – 35 18- Willi Albert – GER – 33 19- Simon Danilo – FRA – 22 20- Jordan Weaving – RSA – 14 21- Nicolò Castellini – ITA – 14 22- Yui Watanabe – JPN – 3 23- Filippo Scalbi – ITA – 3 24- Tarran Mackenzie – GBR – 1 Alessio Piana (Twitter: @AlessioPiana130)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy