Moto3: ufficiale, Lorenzo Baldassarri con il team Gresini

Moto3: ufficiale, Lorenzo Baldassarri con il team Gresini

Nel 2013 esordirà in Moto3 con una FTR Honda

Commenta per primo!

Nella giornata odierna il team Gresini annuncia l’ingaggio di Lorenzo Baldassarri per la stagione 2013 del mondiale Moto3. Classe ’96 di San Severino Marche, ma residente a Montecosaro, “Lory Balda” si è già fatto notare nel paddock del Motomondiale conquistando nel 2011, all’esordio nella categoria nonchè primo ed unico italiano nella storia, il titolo nella Red Bull MotoGP Rookies Cup. Vincitore quest’anno di Gara 2 a Jerez, Baldassarri ha inoltre preso parte al CEV Moto3 con una Honda NSF250R del Monlau Competicion di Emilio Alzamora ben figurando sul bagnato a Jerez (in corsa per il podio prima di una scivolata), a Barcellona (4° sul traguardo, ma a tratti in testa), concludendo la stagione con il 7° posto di Valencia e l’ottava posizione finale in campionato. Formatosi agonisticamente in Spagna nei campionati PreGP 125 nell’ambito del Trofeo del Mediteranneo e della Catalogna proprio con Monlau Competicion, nel recente passato Lorenzo ha ben figurato anche tra le Minimoto e MiniGP, coronando oggi il sogno di correre nel Motomondiale andando ad affiancare il riconfermato Niccolò Antonelli al Team Go & Fun Gresini Moto3 con una competitiva FTR Honda M312. “Oggi è per me un gran giorno, il coronamento di un sogno“, afferma Lorenzo Baldassarri. “Sono entrato a far parte di una grande squadra ed è per me la soluzione migliore alla quale potessi ambire. Sono ansioso di poter vivere con loro le mie prime esperienze iridate e far presto conoscenza con tutti i componenti del Team che mi è stato presentato come una grande famiglia. Sono giovane ed ho tutto da imparare da un gruppo di lavoro che ha grande esperienza e che ha raccolto nel tempo tanti successi“. Con Lorenzo Baldassarri, Fausto Gresini nel 2013 potrà contare così su di un altro talento italiano per la propria squadra in Moto3. “Sono felicissimo di poter dare la possibilità ad un giovane talento come Lorenzo di potersi esprimere ai massimi livelli in Moto3. Con il suo arrivo “il progetto giovani”, che fortemente volevo concretizzare, si sta realizzando. Sono convinto che, nella prossima stagione, Lorenzo e Niccolò ci regaleranno grandi soddisfazioni. E’ per me motivo di orgoglio seguire il processo di crescita di due giovani talenti italiani e poter costruire per loro un prestigioso futuro sportivo. Lorenzo ha dimostrato di essere veloce vincendo nel 2011 la Rookies Cup è un ragazzo estroverso che ha una gran voglia di esprimersi e noi daremo a lui la possibilità di farlo“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy