Moto3: Test Jerez, Bagnaia comanda su pista “umida”

Moto3: Test Jerez, Bagnaia comanda su pista “umida”

Pecco stacca il miglior crono davanti a Öttl

Commenta per primo!

Con pista “umida” (ma che va man mano asciugandosi) dovuta alla pioggia della nottata, sono iniziati a Jerez de la Frontera i Test IRTA della classe Moto3 con buone notizie per quanto concerne i nostri portabandiera. Francesco Bagnaia, in sella alla KTM RC 250 GP dello Sky Racing Team VR46, non soltanto è stato il più attivo in pista con ben 39 giri completati, ma in 1’49″647 si è preso la soddisfazione di comandare il turno di prove della mattinata disputatosi dalle 10:00 alle 13:40. Sesto assoluto nella graduatoria “combinata” dei tre giorni di Test andati in scena settimana scorsa al Circuit de la Comunitat Valenciana Ricardo Tormo, ‘Pecco’ con pista umida è stato costantemente tra i piloti più veloci della “entry class”, riuscendo proprio nel finale a distanziare di 58/1000 Philipp Öttl (in condizioni simili vincitore nel CEV Moto3 2012 proprio a Jerez, sempre in sella ad una KALEX-KTM), di poco più di 1/10 Isaac Vinales con la prima delle tre KTM schierate dal Team Calvo/LaGlisse.

Gran inizio per il talentuoso pilota chivassese già Campione Europeo MiniGP 50cc e protagonista del CEV (3° nel biennio 2011-2012 tra 125cc e Moto3 con il Monlau Competición di Emilio Alzamora), sceso in pista sin dalla primissima mattinata per migliorare l’affiatamento con la propria KTM RC 250 GP in condizioni di scarsa aderenza. Oltre a Bagnaia, anche il suo compagno di squadra allo Sky Racing Team Romano Fenati (19 giri completati) e Livio Loi (5° in graduatoria con la KALEX-KTM del Marc VDS Racing Team) hanno macinato chilometri su asfalto in condizioni di “full wet”, mentre attesi protagonisti come Jack Miller (4°) e Niccolò Antonelli (7°) hanno preferito lasciare la corsia box soltanto dopo le 13:00.

Tra i piloti in pista anche Alessandro Tonucci (Mahindra CIP Moto), mentre Andrea Locatelli (Mahindra San Carlo Team Italia) ha completato soltanto 1 giro prima di rientrare ai box. Nessuna tornata all’attivo invece per Enea Bastianini, Matteo Ferrari e per l’inedita coppia Honda Monlau in sella alle nuove Honda NSF250RW formata da Alex Marquez ed il Campione CEV Moto3 in carica Fabio Quartararo, quest’ultimo convocato in sostituzione di Alex Rins, sotto i ferri ieri per l’infortunio al polso destro rimediato settimana scorsa a Valencia.

Moto3™ World Championship 2014
Test IRTA Jerez de la Frontera, Classifica 1° Giorno (Ore 13:40)

01- Francesco Bagnaia – Sky Racing Team by VR46 – KTM RC 250 GP – 1’49.647
02- Philipp Öttl – Interwetten Paddock Moto3 – KALEX KTM – + 0.058
03- Isaac Vinales – Team Calvo – KTM RC 250 GP – + 0.102
04- Jack Miller – Red Bull KTM Ajo – KTM RC 250 GP – + 0.323
05- Livio Loi – Marc VDS Racing Team – KALEX KTM – + 0.547
06- Jakub Kornfeil – Team Calvo – KTM RC 250 GP – + 0.662
07- Niccolò Antonelli – Junior Team GO&FUN Moto3 – KTM RC 250 GP – + 0.671
08- Ana Carrasco – RW Racing GP – KALEX KTM – + 1.000
09- Juanfran Guevara – Aspar Team Moto3 – KALEX KTM – + 1.090
10- Danny Kent – Red Bull Husqvarna Ajo – Husqvarna Moto3 – + 1.367
11- Bryan Schouten – CIP Moto3 – Mahindra MGP3O – + 2.554
12- Brad Binder – Ambrogio Racing – Mahindra MGP3O – + 2.695
13- Alessandro Tonucci – CIP Moto3 – Mahindra MGP3O – + 3.511
14- Gabriel Ramos – Kiefer Racing – KALEX KTM – + 3.853
15- Scott Deroue – RW Racing GP – KALEX KTM – + 3.892
16- John McPhee – Saxoprint RTG – Honda NSF250RW – + 3.952
17- Luca Grunwald – Kiefer Racing – KALEX KTM – + 4.695
18- Karel Hanika – Red Bull KTM Ajo – KTM RC 250 GP – + 7.280
19- Romano Fenati – Sky Racing Team by VR46 – KTM RC 250 GP – + 10.141
20- Arthur Sissis – Mahindra Racing – Mahindra MGP3O – 10.424

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy