Moto3 Phillip Island Prove 1: Danny Kent leader

Moto3 Phillip Island Prove 1: Danny Kent leader

Dopo la pole di Motegi stacca il miglior tempo

Commenta per primo!

Condizioni climatiche favorevoli con temperature di poco superiori ai 20° hanno accolto i giovani talenti della classe Moto3 al Phillip Island Grand Prix Circut per un’inaugurale sessione di prove libere del Gran Premio d’Australia che ha proiettato in cima al monitor dei tempi Danny Kent. Protagonista in positivo al Twin Ring Motegi con la conquista della pole, in negativo per il celebre errore (emulato dal compagno di squadra Jack Miller) nel corso dell’ultimo giro di gara, il britannico con la Husqvarna FR 250 GP schierata dall’Ajo Motorsport e con la veste grafica non si è fatto mancare una scivolata al tornantino ‘Honda’, ma in 1’36″906 è stato il più veloce in pista a capeggiare un plotone di sedici piloti racchiusi, secondo consuetudine sul tracciato di Victoria, in meno di 1″. Destinato a correre con una Honda del Kiefer Racing nella prossima stagione, Kent ha preceduto di 236/1000 il capoclassifica di campionato Alex Marquez, secondo con la prima Honda Monlau a precedere nell’ordine un convincente Jakub Kornfeil (3° su KTM LaGlisse), Niklas Ajo (4° e protagonista di uno spaventoso ‘rodeo’ alla celebre ‘Swan Corner’) ed il vincitore del Gran Premio 2013 Alex Rins, distante 38 punti dal compagno di squadra Marquez in campionato.

Costretto a recuperare 25 punti dalla vetta, l’idolo di casa Jack Miller con la KTM RC 250 GP ufficialmente schierata dal Red Bull KTM Ajo Factory Team è invece 6° pagando 464/1000 dal compagno di squadra Kent, meglio rispetto ai sorprendenti Zulfahmi Khairuddin (7° su Honda CBC Corse) e Jasper Iwema (8° su Mahindra CIP Moto) ed al nostro Romano Fenati, nono a 0″677 dalla vetta. L’ascolano, tuttora potenzialmente in corsa per la conquista del titolo, è il migliore dei nostri portabandiera nella graduatoria della FP1: all’esordio a Phillip Island Enea Bastianini (KTM Gresini) e Andrea Locatelli (Mahindra Team Italia) chiudono rispettivamente in 17° e 19° posizione davanti a Matteo Ferrari (20°), con una scivolata all’attivo alla ‘Honda’ Niccolò Antonelli è 23°, chiude 26° Alessandro Tonucci davanti a Francesco Bagnaia (28°).

Per quanto concerne le due wild card locali, il figlio d’arte Remy Gardner è 25° con la quarta KTM LaGlisse, 34° con una caduta a referto Olly Simpson con una gialla KTM ‘Production’ schierata dall’omonimo Olly Simpson Racing.

Moto3™ World Championship 2014
Phillip Island Grand Prix Circuit, Classifica Prove Libere 1

01- Danny Kent – Red Bull Husqvarna Ajo – Husqvarna FR 250 GP – 1’36.906
02- Alex Marquez – Team Estrella Galicia 0,0 – Honda NSF250RW – + 0.236
03- Jakub Kornfeil – Calvo Team – KTM RC 250 GP – + 0.307
04- Niklas Ajo – Avant Tecno Husqvarna Ajo – Husqvarna FR 250 GP – + 0.334
05- Alex Rins – Team Estrella Galicia 0,0 – Honda NSF250RW – + 0.352
06- Jack Miller – Red Bull KTM Ajo – KTM RC 250 GP – + 0.464
07- Zulfahmi Khairuddin – Ongetta AirAsia – Honda NSF250RW – + 0.519
08- Jasper Iwema – CIP Moto – Mahindra MGP3O – + 0.676
09- Romano Fenati – Sky Racing Team VR46 – KTM RC 250 GP – + 0.677
10- Juanfran Guevara – MAPFRE Aspar Team Moto3 – KALEX KTM – + 0.713
11- Isaac Vinales – Calvo Team – KTM RC 250 GP – + 0.730
12- Efren Vazquez – SaxoPrint RTG – Honda NSF250RW – + 0.774
13- Karel Hanika – Red Bull KTM Ajo – KTM RC 250 GP – + 0.897
14- Miguel Oliveira – Mahindra Racing – Mahindra MGP3O – + 0.939
15- Brad Binder – Ambrogio Racing – Mahindra MGP3O – + 0.942
16- John McPhee – SaxoPrint RTG – Honda NSF250RW – + 0.973
17- Enea Bastianini – Junior Team GO&FUN Moto3 – KTM RC 250 GP – + 1.056
18- Alexis Masbou – Ongetta Rivacold – Honda NSF250RW – + 1.159
19- Andrea Locatelli – San Carlo Team Italia – Mahindra MGP3O – + 1.590
20- Matteo Ferrari – San Carlo Team Italia – Mahindra MGP3O – + 1.606
21- Eric Granado – Calvo Team – KTM RC 250 GP – + 1.649
22- Philipp Öttl – Interwetten Paddock Moto3 – KALEX KTM – + 1.699
23- Niccolò Antonelli – Junior Team GO&FUN Moto3 – KTM RC 250 GP – + 1.834
24- Hafiq Azmi – SIC Ajo – KTM RC 250 GP – + 1.852
25- Remy Gardnerr – Team LaGlisse Calvo – KTM RC 250 R – + 1.899
26- Alessandro Tonucci – CIP Moto – Mahindra MGP3O – + 2.034
27- Luca Grünwald – Kiefer Racing – KALEX KTM – + 2.048
28- Francesco Bagnaia – Sky Racing Team VR46 – KTM RC 250 GP – + 2.110
29- Jorge Navarro – Marc VDS Racing Team – KALEX KTM – + 2.332
30- Andrea Migno – Mahindra Racing – Mahindra MGP3O – + 2.484
31- Jules Danilo – Ambrogio Racing – Mahindra MGP3O – + 2.953
32- Scott Deroue – RW Racing GP – KALEX KTM – + 3.313
33- Gabriel Ramos – Kiefer Racing – KALEX KTM – + 3.393
34- Olly Simpson – Olly Simpson Racing – KTM RC 250 R – + 3.898

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy