Moto3 Mugello Prove 2: Salom per 0″025 su Vinales

Moto3 Mugello Prove 2: Salom per 0″025 su Vinales

Risale Fenati ed è settimo, 8° con scivolata Antonelli

Commenta per primo!

Splende il sole all’Autodromo Internazionale del Mugello, una buona notizia per i piloti della Moto3 impegnati nella seconda sessione di prove libere del Gran Premio d’Italia 2013. In condizioni “normali” sono stati sostanzialmente riproposti i valori in campo emersi in questo primo scorcio di campionato con Luis Salom, vice-Campione del Mondo in carica e promosso quest’anno a pilota ufficiale del Red Bull KTM Ajo Factory Team, in sella alla propria KTM RC 250 GP autore allo scadere del miglior riferimento cronometrico in 1’59″606, insieme al capoclassifica di campionato Maverick Vinales (2° a soli 25/1000 con la KTM del Team LaGlisse) l’unico a scendere sotto il muro dei 2 minuti.

Una buona notizia per il duo iberico della casa di Mattighofen dal quale è al momento escluso Alex Rins (soltanto 10° nella schermata dei tempi con la KTM del Monlau Competicion di Emilio Alzamora), “sostituito” dal tedesco Jonas Folger il più veloce stamane su pista umida, riconfermatosi ad alti livelli staccando il terzo riferimento cronometrico con la KALEX-KTM del team Aspar a poco meno di 1/2 secondo dalla vetta (495 millesimi per la precisione). Trio “Powered by KTM” ai primi tre posti della classifica, a sorpresa Danny Webb, al rientro dopo la frattura al piede destro rimediata nelle qualifiche di Le Mans, è il primo degli “Hondisti” con la Suter Honda MMX3 del World Wide Race (oggi “Ambrogio Racing”), quarto assoluto a precedere Jack Miller (FTR Honda M313 del sodalizio Caretta Technology/Racing Team Germany) e la Mahindra di Miguel Oliveira.

Gli italiani? Il migliore dei nostri è Romano Fenati, settimo con un convincente ultimo “run” ai comandi della prima FTR Honda M313 del San Carlo Team Italia, seguito a breve distanza da Niccolò Antonelli incappato in una scivolata in piena percorrenza del “Correntaio”. Nessuna conseguenza per il tre volte vincitore al Mugello nel CIV 125 GP (laureatosi proprio su questo tracciato Campione italiano nel 2011), buona progressione per Matteo Ferrari che sul tracciato dove vinse lo scorso anno nel Campionato Italiano Velocità stacca il dodicesimo riferimento cronometrico. Per completare il novero dei piloti italiani Alessandro Tonucci è 16°, la wild card Andrea Locatelli dopo l’exploit di questa mattina è 22° a precedere Lorenzo Baldassarri (a sua volta scivolato nella esse tra la “Materassi” e la “Borgo San Lorenzo”), da wild card Michael Coletti è 28°, chiude 30° all’esordio assoluto al Mugello Francesco Bagnaia.

Tra di loro si nota la Mahindra del rientrante Efren Vazquez, in pista a 10 giorni dalla frattura della clavicola destra rimediata a Le Mans, non c’è invece Jakub Kornfeil, fermo al box RW Racing GP per una leggera forma di labirintite accusata nella primissima mattinata.

Moto3 World Championship 2013
Autodromo Internazionale del Mugello, Classifica Prove Libere 2

01- Luis Salom – Red Bull KTM Ajo – KTM RC 250 GP – 1’59.606
02- Maverick Vinales – Team Calvo – KTM RC 250 GP – + 0.025
03- Jonas Folger – MAPFRE Aspar Team Moto3 – KALEX KTM – + 0.495
04- Danny Webb – Ambrogio Racing – Suter Honda MMX3 – + 0.755
05- Jack Miller – Caretta Technology RTG – FTR Honda M313 – + 0.789
06- Miguel Oliveira – Mahindra Racing – Mahindra MGP3O – + 1.012
07- Romano Fenati – San Carlo Team Italia – FTR Honda M313 – + 1.166
08- Niccolò Antonelli – GO&FUN Gresini Moto3 – FTR Honda M313 – + 1.474
09- John McPhee – Caretta Technology RTG – FTR Honda M313 – + 1.515
10- Alex Rins – Team Estrella Galicia 0,0 – KTM RC 250 GP – + 1.527
11- Alexis Masbou – Ongetta Rivacold – FTR Honda M313 – + 1.673
12- Matteo Ferrari – Ongetta Centro Seta – FTR Honda M313 – + 1.679
13- Zulfahmi Khairuddin – Red Bull KTM Ajo – KTM RC 250 GP – + 1.776
14- Brad Binder – Ambrogio Racing – Suter Honda MMX3 – + 1.801
15- Alan Techer – CIP Moto3 – TSR3C Honda – + 1.844
16- Alessandro Tonucci – La Fonte Tascaracing – FTR Honda M313 – + 1.852
17- Niklas Ajo – Avant Tecno – KTM RC 250 GP – + 1.902
18- Isaac Vinales – Ongetta Centro Seta – FTR Honda M313 – + 1.908
19- Alex Marquez – Team Estrella Galicia 0,0 – KTM RC 250 GP – + 2.186
20- Jasper Iwema – RW Racing GP – KALEX KTM – + 2.197
21- Arthur Sissis – Red Bull KTM Ajo – KTM RC 250 GP – + 2.293
22- Andrea Locatelli – Mahindra Racing – Mahindra MGP3O – + 2.354
23- Lorenzo Baldassarri – GO&FUN Gresini Moto3 – FTR Honda M313 – + 2.395
24- Livio Loi – Marc VDS Racing Team – KALEX KTM – + 2.482
25- Philipp Öttl – Tec Interwetten Moto3 Racing – KALEX KTM – + 2.858
26- Juanfran Guevara – CIP Moto3 – TSR3C Honda – + 2.953
27- Eric Granado – MAPFRE Aspar Team Moto3 – KALEX KTM – + 3.120
28- Michael Coletti – Minimoto Portomaggiore – Honda NSF250R – + 3.178
29- Efren Vazquez – Mahindra Racing – Mahindra MGP3O – + 3.216
30- Francesco Bagnaia – San Carlo Team Italia – FTR Honda M313 – + 3.312
31- Toni Finsterbusch – Kiefer Racing – KALEX KTM – + 3.781
32- Ana Carrasco – Team Calvo – KTM RC 250 R – + 3.818
33- Hyuga Watanabe – La Fonte Tascaracing – FTR Honda M313 – + 4.303

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy