Moto3 Misano Warm Up: sempre Cortese al comando

Moto3 Misano Warm Up: sempre Cortese al comando

Maverick Vinales si rifà sotto, indietro gli italiani

Commenta per primo!

Condizioni climatiche ottimali per i 20 minuti di Warm Up pre-gara riservati ai giovani talenti della Moto3 al “Misano World Circuit Marco Simoncelli”. Con la prospettiva di assistere ad una gara mitigata dal sole, tutti hanno sfruttato al massimo il tempo a disposizione con gran traffico in pista ed il poleman Sandro Cortese confermatosi al comando in 1’45″191. Rimasto a lungo nelle posizioni di rincalzo, il pilota tedesco del Red Bull KTM Ajo Factory Team è balzato in testa soltanto grazie ad un ultimo giro veloce, quanto basta per staccare di soli 46 millesimi il rivale nella corsa al titolo Maverick Vinales, fermato nel finale da un problema alla leva del cambio (si è leggermente allentata dalla sede come evidenziato dalle immagini televisive) della propria FTR Honda M312.

A lungo al comando, “Mack” sarà costretto oggi a scattare dalla quarta fila dello schieramento di partenza complice l’undicesimo crono spiccato nelle qualifiche ufficiali, compito meno impegnativo per
Alex Rins, buon 3° nel Warm Up con la Suter Honda MMX3 del Monlau Competicion a precedere Jonas Folger (4° ed “in scia” a Cortese nel giro finale), Efren Vazquez (3° lo scorso anno a Misano in 125 GP), un ritrovato Louis Rossi (FTR Honda del Racing Team Germany) e l’altra Suter Honda della compagine di Emilio Alzamora affidata al portoghese Miguel Oliveira.

Gli italiani? Il migliore dei nostri si riconferma Romano Fenati, ottavo con la FTR Honda del Team Italia FMI, mentre il suo compagno di squadra Alessandro Tonucci è stato protagonista di una scivolata senza conseguenze. “Fenny” oggi scatterà dalla prima fila affiancato da Niccolò Antonelli, diciassettesimo nel Warm Up, seguito nell’ordime dal già menzionato Tonucci (18°), la wild card e capo-classifica del CIV Moto3 Kevin Calia (19°), chiude 21° Michael Ruben Rinaldi, in fondo le Ioda TR002 di Armando Pontone (27°) e Luigi Morciano (33°), mentre è rimasto fermo ai box Stefano Valtulini, wild card con la Honda NSF250R dell’Imperiali Racing Team.

Da segnalare infine l’ennesima scivolata, la quarta nel week-end, del rientrante Jack Miller (fratturatosi per la terza volta in questa stagione la clavicola sinistra ad Indianapolis), non correrà invece Adrian Martin, KO per la frattura allo scafoide del polso sinistro, con l’intervento chirurgico già in agenda domani presso la Clinica Universitaria Dexeus di Barcellona nella speranza di correre a fine mese al MotorLand Aragon.

Moto3 World Championship 2012
Misano World Circuit Marco Simoncelli, Classifica Warm Up

01- Sandro Cortese – Red Bull KTM Ajo Factory Team – KTM M32 – 1’45.191
02- Maverick Vinales – Blusens Avintia – FTR Honda M312 – + 0.046
03- Alex Rins – Team Estrella Galicia 0,0 – Suter Honda MMX3 – + 0.091
04- Jonas Folger – MAPFRE Aspar Team Moto3 – KALEX KTM – + 0.106
05- Efren Vazquez – JHK T-Shirt LaGlisse – FTR Honda M312 – + 0.244
06- Louis Rossi – Racing Team Germany – FTR Honda M312 – + 0.427
07- Miguel Oliveira – Team Estrella Galicia 0,0 – Suter Honda MMX3 – + 0.522
08- Romano Fenati – Team Italia FMI – FTR Honda M312 – + 0.592
09- Arthur Sissis – Red Bull KTM Ajo Factory Team – KTM M32 – + 0.593
10- Danny Kent – Red Bull KTM Ajo Factory Team – KTM M32 – + 0.667
11- Luis Salom – RW Racing GP – KALEX KTM – + 0.753
12- Hector Faubel – MAPFRE Aspar Team Moto3 – KALEX KTM – + 0.793
13- Alex Marquez – Ambrogio NEXT Racing – Suter Honda MMX3 – + 0.864
14- Jakub Kornfeil – Redox Ongetta Centro Seta – FTR Honda M312 – + 0.905
15- Zulfahmi Khairuddin – AirAsia SIC Ajo – KTM M32 – + 0.935
16- Alberto Moncayo – Andalucia JHK LaGlisse – FTR Honda M312 – + 1.216
17- Niccolò Antonelli – San Carlo Gresini Moto3 – FTR Honda M312 – + 1.222
18- Alessandro Tonucci – Team Italia FMI – FTR Honda M312 – + 1.392
19- Kevin Calia – Elle2 Ciatti – Honda NSF250R – + 1.422
20- Danny Webb – Mahindra Racing – Mahindra MGP-3O – + 1.603
21- Michael Ruben Rinaldi – Caretta Technology – Honda NSF250R – + 1.628
22- Brad Binder – RW Racing GP – KALEX KTM – + 1.638
23- Niklas Ajo – TT Motion Events Racing – KTM M32 – + 1.691
24- Jasper Iwema – MOTO FGR – MOTO FGR 3 Honda – + 1.763
25- Alan Techer – Technomag CIP TSR – TSR3 Honda – + 1.796
26- Toni Finsterbusch – Racing Team Germany – Honda NSF250R – + 2.237
27- Armando Pontone – Iodaracing Project – Ioda TR002 – + 2.830
28- Miroslav Popov – Mahindra Racing – Mahindra MGP-3O – + 2.838
29- Giulian Pedone – Ambrogio NEXT Racing – Suter Honda MMX3 – + 2.965
30- Josep Rodriguez – Ongetta Centro Seta – FTR Honda M312 – + 3.112
31- Kenta Fujii – Technomag CIP TSR – TSR3 Honda – + 3.125
32- Jack Miller – Caretta Technology – Honda NSF250R – + 4.584
33- Luigi Morciano – Ioda Team Italia – Ioda TR002 – + 6.378

Alessio Piana (Twitter: @AlessioPiana130)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy