Moto3: Luis Salom e Brad Binder nel 2012 con RW Racing GP

Moto3: Luis Salom e Brad Binder nel 2012 con RW Racing GP

Per loro due KALEX KTM per puntare in alto

Commenta per primo!

Il team RW Racing GP, nato da una “costola” del Molenaar Racing che ha chiuso i battenti lo scorso mese di febbraio, ha ben figurato all’esordio nel Motomondiale ritagliandosi un ruolo tra i protagonisti della classe 125cc. In vista del 2012 e dell’esordio della nuova Moto3, la compagine diretta da Roelof Waninge ha deciso di raddoppiare gli sforzi riconfermando Luis Salom ed ingaggiando il giovane sudafricano Brad Binder, alla sua prima stagione completa nel Motomondiale dopo un triennio trascorso nella Red Bull MotoGP Rookies Cup. La squadra olandese disporrà di due KALEX KTM, con la ciclistica realizzata da KALEX Engineering (Campioni del Mondo Moto2 in carica grazie a Stefan Bradl) e propulsore monocilindrico KTM 250cc M3. Tornando ai piloti, RW Racing GP ha fortemente voluto la riconferma di Luis Salom, giovane talento iberico che quest’anno è salito sul podio ad Assen (2° assoluto) riuscendo a concludere la stagione al . “Avevo altre offerte“, spiega il pilota maiorchino, “ma ho deciso di restare con RW Racing GP: qui mi sento a casa, è la mia famiglia!“. Sarà invece alla sua prima stagione nel Motomondiale Brad Binder, giovane sudafricano che dopo tre stagioni di Rookies Cup (con qualche apprezzabile risultato) ha esordito quest’anno nella serie iridata a Indianapolis proprio con RW Racing GP in sostituzione di Luis Salom infortunato: 17° sul traguardo, mostrando una buona progressione sul piano velocistico. Successivamente Binder ha avuto modo di correre le ultime quattro gare della stagione da Motegi in avanti con il team Andalucia Banca Civica, mettendosi in mostra a Sepang, 12° prima di una sfortunata scivolata a due giri dalla bandiera a scacchi. “Sono stato fortunato di ricevere questa offerta da RW Racing GP“, ammette Brad Binder. “Ho imparato molto a Indianapolis, abbiamo lavorato bene insieme e sono convinto che grazie alla professionalità del team nel 2012 riuscirò a crescere come pilota: qui mi sento a casa“. Brad Binder ha già avuto modo di provare lunedì all’Autodromo Ricardo Tormo di Valencia una Moto3, nello specifico la Honda NSF250R, anche se come detto RW Racing GP nel 2012 correrà con KALEX-KTM.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy