Moto3 Le Mans Qualifiche: Maverick Vinales torna in pole

Moto3 Le Mans Qualifiche: Maverick Vinales torna in pole

La prima con KTM, gli italiani fuori dalla top 10

Commenta per primo!

Con l’incombente rischio della pioggia, i giovani talenti del mondiale Moto3 hanno sfruttato appieno i 40 minuti a disposizione nel turno unico di qualifiche ufficiali al “Circuit Bugatti” di Le Mans con il pronostico ampiamente rispettato. Maverick Vinales, nuovo capo-classifica di campionato grazie al trionfo conseguito due settimane or sono a Jerez de la Frontera, si è aggiudicato la sua prima pole position stagionale e da pilota KTM schierato dal Team LaGlisse in 1’43″696, un crono siglato a metà sessione risultato inavvicinabile per chiunque. Sul tracciato dove nel 2011 si aggiudicò la sua prima vittoria in carriera nel Motomondiale (all’epoca soltanto alla quarta presenza nella serie iridata), “Mack” pone la parola fine ad un “digiuno da pole” lungo ben 9 round (8 ai quali ha presenziato, ricordando il celebre “ammutinamento” nei confronti della sua ex-squadra a Sepang lo scorso mese di ottobre), arrivando così a quota 9 pole in carriera, la sesta tra le 250cc 4 tempi.

Il miglior modo per presentarsi domani ad una gara importante ai fini campionato, sfruttando le disavventure occorse ai suoi più diretti avversari. Luis Salom, vincitore a Losail e secondo in campionato a soli 4 punticini dalla leadership, per la prima volta quest’anno scatterà dalla seconda fila (5°) a seguito del brutto volo di questa mattina nella conclusiva sessione di prove libere: botta a spalla e braccio sinistro, al polso destro, ma soprattutto una contusione lombare che ha suggerito prima delle qualifiche una breve capatina in Ospedale per una visita medica di controllo con l’ecografia renale che, fortunatamente, ha dato esito negativo. Si prospetta pertanto una gara in salita per il maiorchino del Red Bull KTM Ajo Factory Team, preceduto in prima fila da Jonas Folger (3° con la KALEX-KTM del team Aspar), ma soprattutto da Miguel Oliveira che porta in alto la Mahindra MGP3O ufficiale realizzata da Suter Racing Technology, secondo assoluto e tra i candidati alla vittoria nell’eventualità di una corsa bagnata dalla pioggia.

Accanto a Salom prenderanno il via dalla seconda fila Alex Rins (quarto con la KTM del Monlau Competición dopo due pole consecutive tra Austin e Jerez) e Jack Miller, sesto e miglior “Hondista” con la FTR Honda M313 del sodalizio tra Caretta Technology e Racing Team Germany, seguito nell’ordine da Alex Marquez (7° con la seconda KTM Monlau all’esordio in quel di Le Mans), Isaac Vinales (8° con la FTR Honda del CBC Corse), Niklas Ajo con l’idolo di casa Alexis Masbou a completare la top-10.

Gli italiani? Senza dubbio sfortunati. A causa di un problema elettronico Romano Fenati ha perso 20 minuti abbondanti di prove riuscendo quasi al rotto della cuffia a staccare l’undicesimo riferimento cronometrico con la FTR Honda M313 del San Carlo Team Italia, sua miglior qualifica stagionale così come per l’ex Campione della Red Bull MotoGP Rookies Cup Lorenzo Baldassarri, tredicesimo con la FTR Honda del Team Gresini a precedere per pochi centesimi Alessandro Tonucci (16° dopo una mattinata da protagonista) ed il proprio compagno di squadra Niccolò Antonelli (addirittura 17°), chiudono rispettivamente in 28esima e 31esima posizione gli altri nostri due esordienti Francesco Bagnaia e Matteo Ferrari. Tra le wild card Jules Danilo con la seconda KALEX-KTM del Marc VDS Racing Team è 26esimo, mentre il capo-classifica del FSBK Moto3 Christophe Arciero si è qualificato con la propria Suter Honda in 34esima ed ultima posizione.

Moto3 World Championship 2013
Circuit Bugatti Le Mans, Classifica Qualifiche

01- Maverick Vinales – Team Calvo – KTM RC 250 GP – 1’43.696
02- Miguel Oliveira – Mahindra Racing – Mahindra MGP3O – + 0.110
03- Jonas Folger – MAPFRE Aspar Team Moto3 – KALEX KTM – + 0.273
04- Alex Rins – Team Estrella Galicia 0,0 – KTM RC 250 GP – + 0.427
05- Luis Salom – Red Bull KTM Ajo – KTM RC 250 GP – + 0.482
06- Jack Miller – Caretta Technology RTG – FTR Honda M313 – + 0.582
07- Alex Marquez – Team Estrella Galicia 0,0 – KTM RC 250 GP – + 0.624
08- Isaac Vinales – Ongetta Centro Seta – FTR Honda M313 – + 0.852
09- Niklas Ajo – Avant Tecno – KTM RC 250 GP – + 0.864
10- Alexis Masbou – Ongetta Rivacold – FTR Honda M313 – + 0.904
11- Romano Fenati – San Carlo Team Italia – FTR Honda M313 – + 0.915
12- Brad Binder – Ambrogio Racing – Suter Honda MMX3 – + 1.041
13- Lorenzo Baldassarri – GO&FUN Gresini Moto3 – FTR Honda M313 – + 1.068
14- Jakub Kornfeil – Redox RW Racing GP – KALEX KTM – + 1.116
15- Zulfahmi Khairuddin – Red Bull KTM Ajo – KTM RC 250 GP – + 1.140
16- Alessandro Tonucci – La Fonte Tascaracing – FTR Honda M313 – + 1.149
17- Niccolò Antonelli – GO&FUN Gresini Moto3 – FTR Honda M313 – + 1.176
18- Danny Webb – Ambrogio Racing – Suter Honda MMX3 – + 1.193
19- John McPhee – Caretta Technology RTG – FTR Honda M313 – + 1.674
20- Arthur Sissis – Red Bull KTM Ajo – KTM RC 250 GP – + 1.685
21- Livio Loi – Marc VDS Racing Team – KALEX KTM – + 1.821
22- Alan Techer – CIP Moto3 – TSRC3 Honda – + 1.878
23- Toni Finsterbusch – Kiefer Racing – KALEX KTM – + 1.878
24- Ana Carrasco – Team Calvo – KTM RC 250 R – + 1.962
25- Juanfran Guevara – CIP Moto3 – TSRC3 Honda – + 2.023
26- Jules Danilo – Marc VDS Racing Team – KALEX KTM – + 2.045
27- Eric Granado – MAPFRE Aspar Team Moto3 – KALEX KTM – + 2.059
28- Francesco Bagnaia – San Carlo Team Italia – FTR Honda M313 – + 2.123
29- Philipp Öttl – Tec Interwetten Moto3 Racing – KALEX KTM – + 2.169
30- Jasper Iwema – RW Racing GP – KALEX KTM – + 2.215
31- Matteo Ferrari – Ongetta Centro Seta – FTR Honda M313 – + 2.854
32- Florian Alt – Kiefer Racing – KALEX KTM – + 2.866
33- Hyuga Watanabe – La Fonte Tascaracing – FTR Honda M313 – + 2.868
34- Christophe Arciero – ARC – Suter Honda MMX3 – + 4.224

Alessio Piana (Twitter: @AlessioPiana130)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy