Moto3: Kenta Fujii ha corso a Motegi nell’All Japan J-GP3

Moto3: Kenta Fujii ha corso a Motegi nell’All Japan J-GP3

Gara test in vista del Gp del Giappone, provata la TS3B

Se Niccolò Antonelli (San Carlo Gresini Moto3) e Alex Rins (Monlau Competicion) si sono preparati al prossimo GP di Misano Adriatico prendendo parte, con successo, alla “doppia” del CIV andata in scena sempre al MWC, Kenta Fujii ed il team Technomag CIP TSR hanno deciso di prepararsi al prossimo Gran Premio del Giappone. Per questa ragione il giovane pilota giapponese ha corso nell’ultimo fine settimana la quinta prova dell’All Japan J-GP3 proprio al Twin Ring di Motegi, iscritto sotto le insegne della squadra “di famiglia”, F.C.C. TSR.

Fujii, pur sempre campione All Japan J-GP3 in carica con una Honda NSF250R portata all’esordio nel campionato giapponese da TSR (Technical Sports Racing), non ha particolarmente esaltato in questo suo ritorno nella serie nazionale: 7° in qualifica a 1″4 dal poleman Sena Yamada (Honda del Team Plus One), 14° in gara con più problemi del previsto tanto da concludere a 27″ dal vincitore Hideyuki Nakayoh (Project µ 7C HARC Honda), atteso al via del GP di Motegi in qualità di wild card.

Kenta Fujii e TSR hanno sfruttato questa presenza “spot” nell’All Japan J-GP3 per portare all’esordio una TSR3 Honda (base motoristica NSF250R) completamente rinnovata, tanto da assumere la denominazione di “TS3B”.

Va ricordato che da quest’anno è possibile per tutti i piloti esordienti nel mondiale Moto3 di prepararsi agli eventi del calendario iridato prendendo parte, da wild card, alle gare che si disputano nei medesimi tracciati nell’ambito dei campionati nazionali (CEV, CIV, All Japan): una possibilità sfruttata per il momento soltanto da Antonelli, Rins e Fujii.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy