Moto3: i movimenti del mercato piloti (e moto) della stagione 2012

Moto3: i movimenti del mercato piloti (e moto) della stagione 2012

La nuova entry class del mondiale in costruzione

Commenta per primo!

Con la conclusiva gara della stagione 2011 all’Autodromo Ricardo Tormo di Valencia, la classe 125cc ha passato, dopo 52 anni di storia, il testimone di “entry class” del Motomondiale all’inedita Moto3, monocilindrici 250cc 4 tempi, formula fortemente voluta dal promoter Dorna Sports per ridare linfa da un punto di vista prettamente tecnico e sportivo alla classe d’accesso alla serie iridata. Tanti progetti in cantiere, l’impegno di costruttori come Honda (sigla di progetto NSF250R), KTM (M3) e Mahindra (MGP3O), la presenza di telaisti come Suter, FTR (motori Honda) e KALEX (con KTM), senza scordarci di realtà come Ioda (con la propria TR002) e di “motoristi” come la Oral Engineering, con il propulsore OE-250M3R approntato per la ciclistica Aprilia RSW 125. Una classe inedita, si riparte da zero con inevitabili ripercussioni “di mercato” in materia di moto e di piloti. Per lo schieramento definitivo della stagione 2012 bisognerà attendere il prossimo mese di gennaio, ma già in questo momento la maggior parte delle squadre hanno scelto con quale formazione dare l’assalto al titolo. Inevitabile partire dal team Campione del Mondo in carica, Aspar: con Nico Terol promosso in Moto2, Jorge Martinez ha deciso di puntare sulla riconferma dell’esperto Hector Faubel e l’ingaggio dell’ex campione CEV 125 (nonchè Rookie of the Year 2010) Alberto Moncayo con ciclistica (KALEX KTM?) ancora da definire. Correrà invece con ben cinque KTM M32 ufficiali l’Ajo Motorsport con tre differenti colori: sicuri del posto in squadra Danny Kent (casacca Red Bull), Zulfahmi Khairuddin (supporto AirAsia) ed ovviamente Niklas Ajo, perso Jonas Folger (futuro con MZ in Moto2) si punta su un pilota di esperienza (torna Sandro Cortese?), ma anche su un altro giovane talento di provenienza Rookies Cup, Arthur Sissis, prossimamente “provinato” nelle tappe conclusive del CEV 2011. Delineata anche la situazione al BQR Team: Maverick Vinales ha rinnovato per altri due anni, secondo pilota (riconfermato Josep Rodriguez?) da annunciare, moto Honda NSF250R anche se nei prossimi test sarà valutato l’operato degli altri costruttori impegnati nella Moto3. A proposito di case ufficialmente rappresentate nella 250cc 4t, la Mahindra è decisa ad affidare le proprie MGP3O a Danny Webb (poleman a Valencia) e all’ex campione europeo Marcel Schrotter, salvo sorprese dell’ultim’ora. In materia di squadre già presenti nella classe 125cc, Racing Team Germany aspetta le mosse di Sandro Cortese, il Team Machado (partnership di Andalucia in forse) proverà con Joan Perello, RW Racing GP ha “bloccato” Luis Salom al quale si affiancherà il promettente sudafricano Brad Binder, entrambi su KALEX KTM. Dando uno sguardo ai nostri team, c’è gran fermento: Matteoni valuta la situazione (Honda? Rossi resta? Ci sarà un pilota italiano), CBC Corse (Ongetta Centro Seta) disporrà di due Honda per il riconfermato Jakub Kornfeil ed un secondo nome da definire, il Phonica Racing ha invece raggiunto l’accordo con la Oral Engineering con piloti ancora da annunciare, stesso discorso per il Caretta Technology. Se il Team Italia FMI all’EICMA presenterà moto e piloti 2012 insieme a Ioda Racing Project, sono al lavoro le altre squadre attese all’esordio (o ritorno) nel Motomondiale. Il team Gresini punta su Honda e Niccolò Antonelli, MZ realizzerà una Moto3 su base Honda per il giovane tedesco Toni Finsterbusch (a punti nella wild card mondiale del Sachsenring), progetto sviluppato in proprio dalla factory made in Repubblica Ceca Moto FGR con Tomas Vavrous promosso dalla Rookies Cup. Al completo invece il team Technomag CIP con il prodotto del vivaio Honda Kenta Fuji e, se sarà accettata la seconda richiesta d’iscrizione (al momento risulta come “riserva”, per Alan Techer, grande curiosità per il programma del Monlau Competicion di Emilio Alzamora: con Honda nel CEV, con KTM nel mondiale, Miguel Oliveira ed il vincitore del campionato spagnolo 2011 (Alex Rins o Alex Marquez) la coppia di piloti. Alessio Piana

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy