Moto3: fantastica notizia, Romano Fenati comanda i test a Jerez

Moto3: fantastica notizia, Romano Fenati comanda i test a Jerez

Il campione europeo porta il Team Italia FMI al top

di Redazione Corsedimoto

Nella “entry class” del Motomondiale un pilota italiano non sale sul gradino più alto del podio da 44 gare, nello specifico dal Gran Premio di Barcellona 2009 grazie ad Andrea Iannone. Un lungo digiuno di successi, ma per fortuna quest’anno il movimento motociclistico tricolore si presenta con legittime speranze ed ambizioni di sorprendere nell’inedita classe Moto3. Romano Fenati, campione europeo e vice-campione italiano 125 GP in carica, ha concluso la prima giornata di test ufficiali a Jerez de la Frontera al comando della classifica dei tempi grazie ad un significativo 1’47″414, lasciando a 341 millsimi uno dei grandi favoriti della stagione 2012 come Maverick Vinales. Schierato dal Team Italia della nostra Federazione Motociclistica, passato a “pre-season” in corsa da Ioda a FTR-Honda, Fenati si è subito trovato bene con la nuova moto tanto da condurre la classifica in Andalusia, con la prospettiva di vivere una stagione d’esordio nel Motomondiale a soli 16 anni da grande protagonista.

Con Fenati al comando, abituali protagonisti come Maverick Vinales (FTR Honda dell’Avintia Racing) ed i due principali piloti ufficiali KTM Danny Kent e Sandro Cortese, si ritrovano costretti ad inseguire in una classifica particolarmente selettiva con distacchi simili al recente passato in 125 GP. Con la disponibilità della centralina Dellorto e delle coperture Dunlop 2012, Fenati a parte l’unica sorpresa nella top-10 è rappresentata da un ottimo Zulfahmi Khairuddin, 5° con la KTM ufficiale del team Ajo Motorsport (colori AirAsia e del Sepang International Circuit), lasciandosi alle spalle Hector Faubel (KALEX KTM di Aspar) e Miguel Oliveira, al secondo test con la debuttante Suter-Honda del Monlau Competicion.

Detto di Fenati, l’Italia è in evidenza anche con il campione CIV 125 in carica Niccolò Antonelli, buon 11° con la Honda NSF250R del team Gresini, mentre Alessandro Tonucci, al rientro dopo la frattura del malleolo peroneale della gamba sinistra rimediata proprio a Jerez nei test del mese scorso, è 18esimo con la seconda FTR Honda del Team Italia FMI.

Altri due giorni di test per recuperare invece per Simone Grotzkyj Giorgi (Oral M3 del World Wide Racing) e Luigi Morciano (Ioda TR002 ufficiale), preceduti in classifica da Manuel Tatasciore chiamato dal WWR per sostituire l’infortunato Giulian Pedone, conquistando la 30esima posizione nella schermata dei tempi.

Moto3 World Championship 2012
Test IRTA Jerez, Classifica 1° giorno

01- Romano Fenati – Team Italia FMI – FTR Honda M312 – 1’47.414
02- Maverick Vinales – Avintia Racing – FTR Honda M312 – + 0.341
03- Danny Kent – Red Bull KTM Ajo Factory Team – KTM M32 – + 0.660
04- Sandro Cortese – Red Bull KTM Ajo Factory Team – KTM M32 – + 1.081
05- Zulfahmi Khairuddin – AirAsia SIC Ajo – KTM M32 – + 1.148
06- Hector Faubel – BANKIA Aspar Team – KALEX KTM – + 1.163
07- Miguel Oliveira – Team Estrella Galicia 0,0 – Suter Honda Moto3 – + 1.200
08- Luis Salom – RW Racing GP – KALEX KTM – + 1.315
09- Alberto Moncayo – BANKIA Aspar Team – KALEX KTM – + 1.608
10- Alexis Masbou – Caretta Technology – Honda NSF250R – 1.678
11- Niccolò Antonelli – San Carlo Gresini Moto3 – Honda NSF250R – + 1.679
12- Niklas Ajo – TT Motion Events Racing – KTM M32 – + 1.952
13- Arthur Sissis – Red Bull KTM Ajo Factory Team – KTM M32 – + 1.953
14- Danny Webb – Mahindra Racing – Mahindra MGP3O – + 2.085
15- Alex Rins – Team Estrella Galicia 0,0 – Suter Honda Moto3 – + 2.218
16- Alan Techer – Technomag CIP TSR – Honda NSF250R – + 2.316
17- Louis Rossi – Racing Team Germany – FTR Honda M312 – + 2.339
18- Alessandro Tonucci – Team Italia FMI – FTR Honda M312 – + 2.474
19- Brad Binder – RW Racing GP – KALEX KTM – + 2.496
20- Jack Miller – Caretta Technology – Honda NSF250R – + 2.987
21- Kenta Fuji – Technomag CIP TSR – TSR3 Honda – + 3.297
22- Jakub Kornfeil – Redox Ongetta Centro Seta – FTR Honda M312 – + 3.421
23- Adrian Martin – JHK Laglisse – Honda NSF250R – + 3.635
24- Marcel Schrotter – Mahindra Racing – Mahindra MGP3O – + 3.811
25- Efren Vazquez – JHK Laglisse – Honda NSF250R – + 3.941
26- Jasper Iwema – Moto FGR – Moto FGR Honda – + 4.657
27- Jonas Folger – Iodaracing Project – Ioda TR002 – + 5.121
28- Ivan Moreno – Andalucia JHK Laglisse – FTR Honda M312 – + 5.614
29- Isaac Vinales – Ongetta Centro Seta – FTR Honda M312 – + 5.814
30- Manuel Tatasciore – Ambrogio Next Racing – Oral M3 – + 5.889
31- Simone Grotzkyj Giorgi – Ambrogio Next Racing – Oral M3 – + 6.254
32- Luigi Morciano – Ioda Team Italia – Ioda TR002 – + 6.783

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy