Moto3: conclusi i Test a Valencia, Vinales e le KTM al top

Moto3: conclusi i Test a Valencia, Vinales e le KTM al top

Romano Fenati 6° migliore dei piloti italiani

Commenta per primo!

L’inaugurale tre-giorni di prove pre-campionato del mondiale Moto3 all’Autodromo Ricardo Tormo di Valencia va in archivio nel segno di Maverick Vinales e, rispettando appieno i pronostici, della KTM. Tre le monocilindriche 250cc 4 tempi “Made in Mattighofen” in cima al monitor dei tempi, la numero 25 schierata dal Team LaGlisse ed affidata a “Maverick Mack” davanti a tutti con un significativo (ed è dir poco..) 1’39″299, sufficiente per spazzar via la pole record del novembre scorso siglata da Jonas Folger in 1’41″263. La KTM alza l’asticella ed il livello tecnico del campionato, Vinales al contempo ribadisce i propositi ambiziosi per la stagione 2013. Lasciato (abbandonato) il team BQR che lo aveva seguito sin dagli esordi in PreGP nel 2007, l’ex Campione europeo e spagnolo 125 GP, giusto alla terza presa di contatto con una KTM assistita ufficialmente dalla casa madre, ha ritoccato i primati della “entry class” provocando un’inevitabile “effetto a catena” da parte dei connazionali e credibili candidati al titolo iridato quali Alex Rins e Luis Salom. Il primo, al quarto test con la “Kappa” del Monlau Competicion di Emilio Alzamora iscritta sotto le insegne del “Team Estrella Galicia 0,0”, si è messo in mostra staccando il miglior crono nella conclusiva sessione di prove ritrovandosi a poco meno di 3/10 dall’ex rivale del CEV. Oltre al “Rookie of the Year” del mondiale 2012, ben figura il vice-iridato in carica Luis Salom, per conto del Red Bull KTM Ajo Factory Team e del Reparto Ricerca e Sviluppo di Mattighofen impegnato a pieno regime nello sviluppo della KTM M32 versione 2013, 3° nonostante una scivolata senza conseguenze. Classifica alla mano sono dunque tre le Moto3 “Orange” in un’ipotetica prima fila, quattro i piloti “Powered by KTM” al top grazie a Jonas Folger, ieri costretto alla resa per la rottura del propulsore della propria KALEX, tornato in pista nella giornata odierna staccando il quarto crono a 7/10 dalla vetta e primo dei piloti sopra il muro dell’1’40”. Romano Fenati migliore dei piloti italiani Da Valencia emerge così un primo “vantaggio” KTM, aspettando la risposta di casa Honda. Con i motori 2013 attesi per i Test di Jerez-2 del 18-21 marzo prossimi, per il momento si difende bene il nostro Romano Fenati, 6° in graduatoria con la FTR Honda del San Carlo Team Italia, autore di una scivolata senza conseguenze nel corso della conclusiva giornata di attività a Cheste. “FennyFive” ha così ceduto l’effimero primato di miglior “Hondista” per una manciata di centesimi al sempre più convincente australiano Jack Miller (5° con la FTR Honda del Racing Team Germany, da quest’anno in partnership con Caretta Technology), contenendo lo svantaggio a 1″1 dalla vetta dopo aver confermato di esser già in formissima nei primi due giorni di prove. Sempre restando al box FMI, Francesco Bagnaia concretizza significativi ed incoraggianti progressi nei tre giorni di prove, migliorando di quasi 4″ i propri riferimenti cronometrici ritrovandosi 11° nella conclusiva sessione e 17° nella combinata a 1″7 dalla vetta. Come “Fenny” anche “Pecco” è incappato in una scivolata nel turno pomeridiano all’altezza della curva 8 (piega sinistrorsa dopo il veloce cambio di direzione della “Aficion” dinanzi alle tribune opposte al rettilineo dei box), sventura occorsa nella giornata di ieri al suo ex-compagno di squadra nel CEV Lorenzo Baldassarri, 21° in graduatoria al primo test con la FTR Honda del Team Gresini. Poco più staccato rispetto all’ex vincitore (unico italiano nella storia) della Red Bull MotoGP Rookies Cup il Campione Europeo Moto3 in carica Matteo Ferrari, 24° con la FTR Honda del team CBC Corse ed a sua volta scivolato in due distinte occasioni. Progressi per Francesco Bagnaia Contatto ravvicinato del terzo tipo con l’asfalto di Cheste anche per Toni Finsterbusch (2 volte), Eric Granado (brasiliano del team Aspar), il “runner-up” dell’Europeo Juanfran Guevara (TSR Honda del team CIP) e Miguel Oliveira (“sorpresa” con la nuova Mahindra-Suter), non ha invece rischiato un febbricitante e dolorante alla spalla sinistra per l’infortunio del gennaio scorso Niccolò Antonelli, 31esimo in graduatoria con 50 giri completati nei due giorni, preceduto da Alessandro Tonucci che di fatto ha perso il primo giorno di prove per problemi di natura elettronica alla propria FTR Honda schierata dal rinnovato Tasca Racing Team. Per i nostri 6 portabandiera e per tutti gli attesi protagonisti della Moto3 l’appuntamento è ora rimandato al 19-21 febbraio prossimi a Jerez de la Frontera, teatro della seconda sessione di test pre-campionato 2013. Moto3 World Championship 2013 Test Valencia, Classifica Combinata dei 3 giorni 01- Maverick Vinales – JHK T-Shirt LaGlisse – KTM – 1’39.299 02- Alex Rins – Team Estrella Galicia 0,0 – KTM – + 0.286 03- Luis Salom – Red Bull KTM Ajo Factory Team – KTM – + 0.370 04- Jonas Folger – MAPFRE Aspar Team Moto3 – KALEX KTM – + 0.751 05- Jack Miller – Caretta Technology RTG – FTR Honda – + 0.992 06- Romano Fenati – San Carlo Team Italia – FTR Honda – + 1.129 07- Alex Marquez – Team Estrella Galicia 0,0 – KTM – + 1.169 08- Efren Vazquez – Mahindra Racing – Mahindra – + 1.196 09- John McPhee – Caretta Technology RTG – FTR Honda – + 1.211 10- Miguel Oliveira – Mahindra Racing – Mahindra – + 1.227 11- Jakub Kornfeil – Redox RW Racing GP – KALEX KTM – + 1.244 12- Zulfahmi Khairuddin – Red Bull KTM Ajo Factory Team – KTM – + 1.265 13- Brad Binder – Ambrogio Racing – Suter Honda – + 1.429 14- Livio Loi – Marc VDS Racing Team – KALEX KTM – + 1.451 15- Arthur Sissis – Red Bull KTM Ajo Factory Team – KTM – + 1.619 16- Ana Carrasco – JHK T-Shirt LaGlisse – KTM – + 1.647 17- Francesco Bagnaia – San Carlo Team Italia – FTR Honda – + 1.729 18- Philipp Ottl – Paddock TT Motion Events – KALEX KTM – + 1.810 19- Juanfran Guevara – CIP Moto – TSR Honda – + 1.866 20- Danny Webb – Ambrogio Racing – Suter Honda – + 1.866 21- Lorenzo Baldassarri – Go & Fun Gresini Moto3 – FTR Honda – + 1.877 22- Isaac Vinales – Bimbo Ongetta Centro Seta – FTR Honda – + 1.897 23- Niklas Ajo – Avant Tecno – KTM – + 1.951 24- Matteo Ferrari – Ongetta Centro Seta – FTR Honda – + 2.028 25- Toni Finsterbusch – Kiefer Racing – KALEX KTM – + 2.212 26- Jasper Iwema – RW Racing GP – KALEX KTM – + 2.216 27- Eric Granado – MAPFRE Aspar Team Moto3 – KALEX KTM – + 2.227 28- Alessandro Tonucci – Team La Fonte Tasca Racing – FTR Honda – + 2.670 29- Hyuga Watanabe – Team La Fonte Tasca Racing – FTR Honda – + 2.870 30- Alan Techer – CIP Moto – TSR Honda – + 3.035 31- Niccolò Antonelli – Go & Fun Gresini Moto3 – FTR Honda – + 3.371 32- Alexis Masbou – Ongetta Rivacold – FTR Honda – + 5.348 33- Florian Alt – Kiefer Racing – KALEX KTM – + 5.373

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy