Moto3 Brno Prove Libere 3: tempone di Sandro Cortese

Moto3 Brno Prove Libere 3: tempone di Sandro Cortese

Sotto al 2’09” davanti a Vinales e Danny Kent, Tonucci 7°

Commenta per primo!

Scongiurata per il momento la minaccia pioggia, i protagonisti della classe Moto3 sono scesi in pista all’Automotodrom di Brno per la conclusiva sessione di prove libere pre-qualifiche con Sandro Cortese autore di un più che competitivo 2’08″372, sufficiente per ritrovarsi al comando della classifica dei tempi in sella alla KTM M32 ufficiale del Red Bull KTM Ajo Factory Team. Vincitore lo scorso anno al Masaryk Circuit in 125 GP, capo-classifica (con vantaggio) di campionato, “Sandrissimo” a suo solito è uscito fuori nei minuti conclusivi della sessione dopo un venerdì speso tra prove sperimentali e comparative di messa a punto, sobbarcandosi gran parte del lavoro all’interno del box capeggiato da Aki Ajo.

Con la prospettiva, pioggia permettendo, di infrangere il muro del 2’07” nelle pomeridiane qualifiche ufficiali, Cortese precede in graduatoria il rivale nella corsa al titolo Maverick Vinales (2° con la FTR Honda del team BQR a soli 77 millesimi) ed il proprio compagno di squadra Danny Kent, riconfermatosi ad alti livelli con il terzo crono distanziando il sempre più convincente malese Zulfahmi Khairuddin (KTM M32 vestita dei colori AirAsia e schierata sempre dall’Ajo Motorsport) e l’idolo di casa Jakub Kornfeil, quinto sul tracciato dove conquistò il titolo della Red Bull MotoGP Rookies Cup nel 2009.

Se Jonas Folger resta nelle posizioni che contano con il 6° crono alla sua seconda esperienza con la KALEX-KTM del team Aspar, è stato un turno positivo per gli alfieri del Team Italia FMI Alessandro Tonucci e Romano Fenati rispettivamente in 7° e 10° posizione, lasciandosi alle spalle Miguel Oliveira (11° con la Suter Honda del Monlau Competicion), l’incisiva wild card britannica John McPhee (con la sperimentale KRP M3-01 realizzata su base Honda NSF250R del KRP/Racing Steps Foundation) e Alex Marquez, in crescita in questa sua seconda presenza con la Suter Honda MMX3 ex-Grotzkyj Giorgi del World Wide Race, mentre il vincitore di Indianapolis Luis Salom non va oltre il 15° crono a 1″8 dalla vetta su KALEX-KTM del RW Racing GP.

A completare il quadro dei piloti italiani Niccolò Antonelli è 18°, Luigi Morciano chiude 25°, Armando Pontone 32° con la seconda Ioda TR002. Non è sceso in pista Riccardo Moretti a seguito della brutta caduta nelle prime libere causata da un contatto con Alberto Moncayo (con conseguente sospetta frattura di una costola), medesimo discorso per la wild card Luca Grunwald (problemi al propulsore della propria Honda NSF250R schierata dal Freudenberg Racing Team) e Alan Techer, fermato dai medici dopo il volo con annessa botta alla testa delle prime libere: rientrerà a Misano Adriatico. Da segnalare infine la scivolata del campione CEV 125 in carica Alex Rins e la paurosa caduta di Isaac Vinales, scaraventato in aria dopo aver messo la ruota posteriore della sua FTR Honda M312 sull’erba all’uscita della curva 10 che immette verso il rinomato “salitone” del Masaryk Circuit.

Moto3 World Championship 2012
Brno, Classifica Prove Libere 3

01- Sandro Cortese – Red Bull KTM Ajo Factory Team – KTM M32 – 2’08.372
02- Maverick Vinales – Blusens Avintia – FTR Honda M312 – + 0.077
03- Danny Kent – Red Bull KTM Ajo Factory Team – KTM M32 – + 0.524
04- Zulfahmi Khairuddin – AirAsia SIC Ajo – KTM M32 – + 1.106
05- Jakub Kornfeil – Redox Ongetta Centro Seta – FTR Honda M312 – + 1.142
06- Jonas Folger – MAPFRE Aspar Team Moto3 – KALEX KTM – + 1.333
07- Alessandro Tonucci – Team Italia FMI – FTR Honda M312 – + 1.407
08- Adrian Martin – JHK t-Shirt LaGlisse – FTR Honda M312 – + 1.445
09- Hector Faubel – MAPFRE Aspar Team Moto3 – KALEX KTM – + 1.450
10- Romano Fenati – Team Italia FMI – FTR Honda M312 – + 1.539
11- Miguel Oliveira – Team Estrella Galicia 0,0 – Suter Honda MMX3 – + 1.571
12- John McPhee – KRP Racing Steps Foundation – KRP M3-01 Honda – + 1.714
13- Alex Marquez – Ambrogio NEXT Racing – Suter Honda MMX3 – + 1.830
14- Alberto Moncayo – Andalucia JHK LaGlisse – FTR Honda M312 – + 1.893
15- Luis Salom – RW Racing GP – KALEX KTM – + 1.898
16- Louis Rossi – Racing Team Germany – FTR Honda M312 – + 1.920
17- Alex Rins – Team Estrella Galicia 0,0 – Suter Honda MMX3 – + 1.967
18- Niccolò Antonelli – San Carlo Gresini Moto3 – FTR Honda M312 – + 1.968
19- Brad Binder – RW Racing GP – KALEX KTM – + 1.999
20- Alexis Masbou – Caretta Technology – Honda NSF250R – + 2.023
21- Efren Vazquez – JHK t-Shirt LaGlisse – FTR Honda M312 – + 2.071
22- Arthur Sissis – Red Bull KTM Ajo Factory Team – KTM M32 – + 2.097
23- Joan Olive – TT Motion Events Racing – KTM M32 – + 2.315
24- Jasper Iwema – MOTO FGR – MOTO FGR 3 Honda – + 2.654
25- Luigi Morciano – Ioda Team Italia – Ioda TR002 – + 3.131
26- Giulian Pedone – Ambrogio NEXT Racing – Suter Honda MMX3 – + 3.332
27- Isaac Vinales – Ongetta Centro Seta – FTR Honda M312 – + 3.333
28- Miroslav Popov – Mahindra Racing – Mahindra MGP-3O – + 3.541
29- Toni Finsterbusch – MZ Racing – Honda NSF250R – + 3.896
30- Michael Ruben Rinaldi – Caretta Technology – Honda NSF250R – + 3.987
31- Kenta Fujii – Technomag CIP TSR – TSR3 Honda – + 4.142
32- Armando Pontone – Iodaracing Project – Ioda TR002 – + 6.142

Alessio Piana (Twitter: @AlessioPiana130)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy