Moto3 Brno Prove Libere 1: Jonas Folger al comando

Moto3 Brno Prove Libere 1: Jonas Folger al comando

Subito in testa, bene Alessandro Tonucci 7°

Commenta per primo!

Assente lo scorso anno per infortunio in 125cc, questa volta Jonas Folger all’Automotodrom di Brno ha una concreta chance di ripetere il podio di Indianapolis e, perchè no, puntare alla seconda affermazione in carriera nel Motomondiale, Ne ha dato prova nell’inaugurale sessione di prove libere della classe Moto3 ritrovandosi in 2’10″271 al comando della classifica dei tempi, il tutto alla sua seconda presa di contatto con la KALEX-KTM del team Aspar, la stessa moto con la quale ha concluso terzo in volata ad Indianapolis. Un convincente inizio per il giovane pilota tedesco che, va ricordato, esordì proprio a Brno nel 2008 in 125 GP (iscritto come wild card dal Red Bull KTM Junior Team), lasciandosi alle spalle Miguel Oliveira, secondo con la Suter Honda MMX3 del Monlau Competicion in scia proprio a Folger, rivale nella corsa al terzo gradino del podio domenica scorsa ad Indy.

Se il 19enne nativo di Mühldorf ha lasciato a oltre 3/10 Oliveira, tra gli inseguitori i distacchi rientrano nell’ordine di pochi centesimi a cominciare dal capo-classifica di campionato Sandro Cortese, 3° con la KTM M32 ufficiale, seguito a 0″110 dal rivale nella corsa al titolo Maverick Vinales, quarto e chiamato al riscatto dopo la scivolata in gara di Indianapolis perdendo quota in campionato.

Con Danny Kent 5° nonostante una caduta all’altezza della curva 4 a precedere Alex Rins (buon 6° con la seconda Suter Honda del Monlau Competicion), ben figura al Masaryk Circuit in questo turno mattutino di attività il nostro Alessandro Tonucci, settimo assoluto con la FTR Honda della Federazione Motociclistica Italiana, decisamente in crescita dopo un problematico (sfortunato) inizio di stagione. “Tonu” resta l’unico nostro portabandiera in una top-10 che non vede nemmeno il vincitore di Indianapolis Luis Salom (12°): risultano più staccati infatti Niccolò Antonelli (17°), Romano Fenati (23° con una prolungata sosta ai box nel finale di sessione) e le Ioda TR002 di Luigi Morciano (28°) e Armando Pontone (33°).

Discorso a parte per Riccardo Moretti, ritrovatosi a terra dopo un contatto nei primi minuti di attività con Alberto Moncayo (alla seconda gara con la FTR Honda del Team Machado, terzo a Brno lo scorso anno in 125 GP), medesima sventura occorsa a Michael Ruben Rinaldi, chiamato dal Caretta Technology in sostituzione dell’infortunato Jack Miller (terza frattura stagionale alla clavicola sinistra) dopo l’ottimo esordio da wild card al Mugello (15°), a terra all’ultima variante insieme ad Alan Techer parso dolorante.

Moto3 World Championship 2012
Brno, Classifica Prove Libere 1

01- Jonas Folger – MAPFRE Aspar Team Moto3 – KALEX KTM – 2’10.271
02- Miguel Oliveira – Team Estrella Galicia 0,0 – Suter Honda MMX3 – + 0.385
03- Sandro Cortese – Red Bull KTM Ajo Factory Team – KTM M32 – + 0.420
04- Maverick Vinales – Blusens Avintia – FTR Honda M312 – + 0.530
05- Danny Kent – Red Bull KTM Ajo Factory Team – KTM M32 – + 0.666
06- Alex Rins – Team Estrella Galicia 0,0 – Suter Honda MMX3 – + 0.712
07- Alessandro Tonucci – Team Italia FMI – FTR Honda M312 – + 0.897
08- Jakub Kornfeil – Redox Ongetta Centro Seta – FTR Honda M312 – + 0.909
09- Louis Rossi – Racing Team Germany – FTR Honda M312 – + 1.035
10- Zulfahmi Khairuddin – AirAsia SIC Ajo – KTM M32 – + 1.081
11- Efren Vazquez – JHK T-Shirt LaGlisse – FTR Honda M312 – + 1.111
12- Luis Salom – RW Racing GP – KALEX KTM – + 1.137
13- Alexis Masbou – Caretta Technology – Honda NSF250R – + 1.159
14- Adrian Martin – JHK t-Shirt Laglisse – FTR Honda M312 – + 1.235
15- Hector Faubel – MAPFRE Aspar Team Moto3 – KALEX KTM – + 1.380
16- Alex Marquez – Ambrogio NEXT Racing – Suter Honda MMX3 – + 1.581
17- Niccolò Antonelli – San Carlo Gresini Moto3 – FTR Honda M312 – + 1.624
18- Brad Binder – RW Racing GP – KALEX KTM – + 1.692
19- Isaac Vinales – Ongetta Centro Seta – FTR Honda M312 – + 1.789
20- Toni Finsterbusch – MZ Racing – Honda NSF250R – + 1.944
21- Joan Olive – TT Motion Events Racing – KTM M32 – + 2.031
22- Arthur Sissis – Red Bull KTM Ajo Factory Team – KTM M32 – + 2.056
23- Romano Fenati – Team Italia FMI – FTR Honda M312 – + 2.129
24- Luca Grünwald – Freudenberg Racing Team – Honda NSF250R – + 2.387
25- Jasper Iwema – MOTO FGR – MOTO FGR 3 Honda – + 2.420
26- Alan Techer – Technomag CIP TSR – TSR3 Honda – + 2.436
27- Michael Ruben Rinaldi – Caretta Technology – Honda NSF250R – + 2.518
28- Luigi Morciano – Ioda Team Italia – Ioda TR002 – + 3.064
29- Giulian Pedone – Ambrogio NEXT Racing – Suter Honda MMX3 – + 3.691
30- John McPhee – KRP Racing Steps Foundation – KRP M3-01 Honda – + 3.781
31- Kenta Fujii – Technomag CIP TSR – TSR3 Honda – + 4.108
32- Alberto Moncayo – Andalucia JHK LaGlisse – FTR Honda M312 – + 4.227
33- Armando Pontone – Iodaracing Project – Ioda TR002 – + 5.666
34- Miroslav Popov – Mahindra Racing – Mahindra MGP-3O – + 7.271
35- Riccardo Moretti – Mahindra Racing – Mahindra MGP-3O – + 8.058

Alessio Piana (Twitter: @AlessioPiana130)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy