Moto3 Barcellona Prove 3: vola Rins, OK Antonelli e Fenati

Moto3 Barcellona Prove 3: vola Rins, OK Antonelli e Fenati

In risalita gli italiani con Antonelli 6° e Fenati 8°

di Redazione Corsedimoto

Dieci minuti quasi di “pre-qualifiche” nella conclusiva sessione di prove libere della classe Moto3 al Circuit de Catalunya di Montmelò. Con tutti, o quasi, in pista con la gomma “S” messa a disposizione dalla Dunlop, per la prima volta in questo weekend si è scesi sotto il muro dell’1’52” a cominciare da Alex Rins, in 1’51″450 autore del miglior riferimento cronometrico e del nuovo primato assoluto della “entry class” sotto alla pole-record siglata lo scorso anno dal nostro Francesco ‘Pecco’ Bagnaia (22° stamane) nel CEV Moto3 in 1’51″493. Un gran giro del “Rookie of the Year” del mondiale 2012 e vincitore quest’anno ad Austin, con la KTM RC 250 GP del Monlau Competición di Emilio Alzamora in grado di ribadire l’eccezionale feeling con il tracciato catalano (vittoria all’esordio nel CEV 125 GP 2010, riconferma nella stagione successiva) e lasciare ad oltre 4/10 Luis Salom, a mezzo secondo il compagno di squadra Alex Marquez, terzo e balzato nelle posizioni che contano della classifica nel finale dopo un promettente secondo crono siglato ieri. Tris iberico (e di KTM) ai primi tre posti della classifica, illustre assente Maverick Vinales che non è andato oltre l’undicesimo crono lasciando ad altri giovani colleghi il compito di completare il plotoncino di sette piloti racchiusi in meno di 1″. Tra questi figura Efren Vazquez, quarto al rientro dopo lo stop forzato del Mugello per la frattura alla clavicola destra rimediata a Le Mans, seguito da Jack Miller (caduto nelle prime fasi della sessione alla “Wurth”, 5° nel finale con la FTR Honda M313 del sodalizio Caretta Technology/Racing Team Germany) e dal nostro Niccolò Antonelli, 6° e ad un certo punto in cima al monitor dei tempi con la FTR Honda M313 sviluppata in proprio dal team Gresini (corpo farfallato, impianto di scarico). Niccolò Antonelli migliore dei piloti italiani Una buona notizia per Nicco, il migliore dei nostri a scapito di un Romano Fenati in risalita, 8° con la FTR Honda M313 del San Carlo Team Italia preceduto da un sorprendente Livio Loi, settimo con la KALEX-KTM del Marc VDS Racing Team vantando i riferimenti acquisiti su questo tracciato nella wild card affrontata lo scorso mese di aprile nell’ambito del CEV Moto3. Se Isaac Vinales, il più veloce ieri, ha concluso dodicesimo, gli altri italiani al momento sono costretti ad inseguire: Lorenzo Baldassarri chiude 18°, Alessandro Tonucci è 19°, Francesco Bagnaia chiude 22° con l’esordiente wild card Andrea Migno 29° e Matteo Ferrari 31°. Come risaputo non è sceso in pista ritrovandosi costretto alla resa per l’infortunio al polso destro Jonas Folger, non è andata meglio al connazionale (e wild card) Kevin Hanus, fermato nei primi minuti da un problema tecnico riscontrato all’unica Honda NSF250R dello schieramento di partenza. Moto3 World Championship 2013 Circuit de Catalunya, Classifica Prove Libere 3 01- Alex Rins – Team Estrella Galicia 0,0 – KTM RC 250 GP – 1’51.450 02- Luis Salom – Red Bull KTM Ajo – KTM RC 250 GP – + 0.432 03- Alex Marquez – Team Estrella Galicia 0,0 – KTM RC 250 GP – + 0.538 04- Efren Vazquez – Mahindra Racing – Mahindra MGP3O – + 0.682 05- Jack Miller – Caretta Technology RTG – FTR Honda M313 – + 0.690 06- Niccolò Antonelli – GO&FUN Gresini Moto3 – FTR Honda M313 – + 0.845 07- Livio Loi – Marc VDS Racing Team – KALEX KTM – + 0.858 08- Romano Fenati – San Carlo Team Italia – FTR Honda M313 – + 1.028 09- Miguel Oliveira – Mahindra Racing – Mahindra MGP3O – + 1.047 10- Maverick Vinales – Team Calvo – KTM RC 250 GP – + 1.129 11- Niklas Ajo – Avant Tecno – KTM RC 250 GP – + 1.163 12- Isaac Vinales – Ongetta Centro Seta – FTR Honda M313 – + 1.420 13- Alexis Masbou – Ongetta Rivacold – FTR Honda M313 – + 1.427 14- Danny Webb – Ambrogio Racing – Suter Honda MMX3 – + 1.452 15- Zulfahmi Khairuddin – Red Bull KTM Ajo – KTM RC 250 GP – + 1.546 16- Eric Granado – MAPFRE Aspar Team Moto3 – KALEX KTM – + 1.696 17- Jakub Kornfeil – Redox RW Racing GP – KALEX KTM – + 1.718 18- Lorenzo Baldassarri – GO&FUN Gresini Moto3 – FTR Honda M313 – + 1.780 19- Alessandro Tonucci – La Fonte Tascaracing – FTR Honda M313 – + 1.867 20- Juanfran Guevara – CIP Moto3 – TSR3C Honda – + 1.920 21- Alan Techer – CIP Moto3 – TSR3C Honda – + 1.967 22- Francesco Bagnaia – San Carlo Team Italia – FTR Honda M313 – + 2.069 23- Jasper Iwema – RW Racing GP – KALEX KTM – + 2.071 24- Toni Finsterbusch – Kiefer Racing – KALEX KTM – + 2.089 25- John McPhee – Caretta Technology RTG – FTR Honda M313 – + 2.160 26- Brad Binder – Ambrogio Racing – Suter Honda MMX3 – + 2.209 27- Arthur Sissis – Red Bull KTM Ajo – KTM RC 250 GP – + 2.262 28- Ana Carrasco – Team Calvo – KTM RC 250 R – + 2.385 29- Andrea Migno – GMT Racing – FTR Honda M312 – + 2.507 30- Philipp Öttl – Tec Interwetten Moto3 Racing – KALEX KTM – + 2.701 31- Matteo Ferrari – Ongetta Centro Seta – FTR Honda M313 – + 2.760 32- Hyuga Watanabe – La Fonte Tascaracing – FTR Honda M313 – + 2.790 33- Florian Alt – Kiefer Racing – KALEX KTM – + 4.227 34- Kevin Hanus – Thomas Sabo GP Team – Honda NSF250R – + 4.708

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy