Moto3 Austin Prove Libere 2: Vinales con scivolata, 5° Fenati

Moto3 Austin Prove Libere 2: Vinales con scivolata, 5° Fenati

Si conferma ai vertici Fenati, migliore dei piloti italiani

Commenta per primo!

Temperature più elevate rispetto alla mattinata di quasi 10°, l’asfalto va man mano “gommandosi” con la conseguenza di proporre nella seconda sessione di prove libere della Moto3 al Circuit of the Americas di Austin i primi riferimenti cronometri attendibili del weekend con Maverick Vinales tornato al comando della graduatoria dei tempi. Secondo a Losail nonostante l’infortunio all’anulare della mano destra rimediato a Jerez, “Mack” in sella alla KTM RC 250 GP del Team LaGlisse ha staccato in 2’18″254 il giro più veloce della sessione, non prima di incappare in una scivolata alla curva 1 nel tentativo di passare all’interno della traiettoria il nostro Niccolò Antonelli. Nessuna conseguenza per l’ex Campione europeo e spagnolo 125 GP, rimasto al comando della graduatoria dei tempi a precedere i connazionali Alex Rins (KTM Monlau, 539/1000 di svantaggio) ed il vincitore di Losail Luis Salom (3° con la KTM ufficiale dell’Ajo Motorsport a 0″561), quasi a riproporre il podio del Gran Premio del Qatar. Il trio iberico (e di KTM) sembra avere un altro passo come testimonia il gap di 1″352 accusato da Miguel Oliveira, convincente quarto con la rinnovata Mahindra MGP3O realizzata da Suter Racing Technology a precedere il nostro Romano Fenati, quinto e confermatosi ad alti livelli con la FTR Honda M313 del San Carlo Team Italia dopo il miglior riferimento cronometrico siglato nella mattinata. Quinto Romano Fenati “Fenny”, quinto tenendo testa a (nell’ordine) Jonas Folger, Isaac Vinales e Alex Marquez, è l’unico dei nostri portabandiera nella top-10: Alessandro Tonucci con la FTR Honda preparata dal Tascaracing chiude 17°, inseguono Niccolò Antonelli (21°), Lorenzo Baldassarri (28°), Matteo Ferrari (29°) e Francesco Bagnaia (31°), chiamati a scalare la classifica domattina nella conclusiva sessione di prove libere pre-qualifiche ufficiali. Da segnalare infine nel corso della sessione le scivolate di Hyuga Watanabe (la seconda di giornata, la quinta da Losail a questa parte) e Zulfahmi Khairuddin, quest’ultimo incappato in un highside alla curva 11 che immette sul lungo rettilineo da oltre 1 kilometro, evitato di un soffio da Jack Miller. Moto3 World Championship 2013 Circuit of the Americas Austin, Classifica Prove Libere 2 01- Maverick Vinales – Team Calvo – KTM RC 250 GP – 2’18.254 02- Alex Rins – Team Estrella Galicia 0,0 – KTM RC 250 GP – + 0.539 03- Luis Salom – Red Bull KTM Ajo – KTM RC 250 GP – + 0.561 04- Miguel Oliveira – Mahindra Racing – Mahindra MGP3O – + 1.352 05- Romano Fenati – San Carlo Team Italia – FTR Honda M313 – + 1.468 06- Jonas Folger – MAPFRE Aspar Team Moto3 – KALEX KTM – + 1.956 07- Isaac Vinales – Ongetta Centro Seta – FTR Honda M313 – + 2.066 08- Alex Marquez – Team Estrella Galicia 0,0 – KTM RC 250 GP – + 2.141 09- Danny Webb – Ambrogio Racing – Suter Honda MMX3 – + 2.209 10- Jack Miller – Caretta Technology RTG – FTR Honda M313 – + 2.627 11- Jakub Kornfeil – Redox RW Racing GP – KALEX KTM – + 2.676 12- Brad Binder – Ambrogio Racing – Suter Honda MMX3 – + 2.690 13- Niklas Ajo – Avant Tecno – KTM RC 250 GP – + 2.715 14- Efren Vazquez – Mahindra Racing – Mahindra MGP3O – + 2.963 15- Alan Techer – CIP Moto3 – TSRC3 Honda – + 3.035 16- Ana Carrasco – Team Calvo – KTM RC 250 R – + 3.107 17- Alessandro Tonucci – La Fonte Tascaracing – FTR Honda M313 – + 3.143 18- Alexis Masbou – Ongetta Rivacold – FTR Honda M313 – + 3.184 19- Eric Granado – MAPFRE Aspar Team Moto3 – KALEX KTM – + 3.364 20- Juanfran Guevara – CIP Moto3 – TSRC3 Honda – + 3.395 21- Niccolò Antonelli – GO&FUN Gresini Moto3 – FTR Honda M313 – + 3.615 22- Jasper Iwema – RW Racing GP – KALEX KTM – + 3.696 23- Arthur Sissis – Red Bull KTM Ajo – KTM RC 250 GP – + 3.955 24- Philipp Öttl – Paddock TT Motion Events – KALEX KTM – + 4.006 25- Toni Finsterbusch – Kiefer Racing – KALEX KTM – + 4.345 26- Florian Alt – Kiefer Racing – KALEX KTM – + 4.419 27- Zulfahmi Khairuddin – Red Bull KTM Ajo – KTM RC 250 GP – + 4.558 28- Lorenzo Baldassarri – GO&FUN Gresini Moto3 – FTR Honda M313 – + 4.638 29- Matteo Ferrari – Ongetta Centro Seta – FTR Honda M313 – + 5.048 30- John McPhee – Caretta Technology RTG – FTR Honda M313 – + 5.220 31- Francesco Bagnaia – San Carlo Team Italia – FTR Honda M313 – + 5.458 32- Hyuga Watanabe – La Fonte Tascaracing – FTR Honda M313 – + 5.818 Alessio Piana (Twitter: @AlessioPiana130)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy