Moto3 Argentina Prove 2: sempre Jack Miller al comando

Moto3 Argentina Prove 2: sempre Jack Miller al comando

Suo il miglior crono anche nella seconda sessione

Commenta per primo!

E’ ancora una volta l’australiano Jack Miller l’uomo da battere in Moto3. Anche nella seconda sessione di prove libere all’Autodromo Termas de Rio Hondo il pilota australiano del Red Bull KTM Ajo si conferma in testa alla classifica con 1’50””367. “Jackass” ha preceduto Efren Vazquez, “veterano” della categoria e sul podio nei primi due round del Mondiale, miglior pilota in sella alla Honda NSF250RW (Racing Team Germany).

Il 28enne basco è staccato di oltre due decimi dalla KTM ufficiale e precede la RC 250 GP del team Calvo/LaGlisse di Isaac Vinales. Eccellente prestazione per il Campione Europeo Moto3 e Campione in carica della Red Bull Rookies Cup Karel Hanika. Il compagno di squadra di Miller ha ottenuto il 5° tempo, preceduto dalla Honda del Monlau Competición di Alex Marquez. Si conferma nella top-10 Danny Kent, sesto, con la Husqvarna gestita da Aki Ajo seguito a breve distanza dal un ottimo Enea Bastianini. Il riminese del team Junior Team GO&FUN Gresini chiude il gruppo di piloti che contengono il ritardo al di sotto del secondo dal leader

Sempre a proposito dei piloti italiani, Niccolò Antonelli è 16° e precede la KTM dello Sky Racing Team VR46 di Romano Fenati, vittima di un guasto al motore nei minuti conclusivi. Alessandro Tonucci è 18° con la Mahindra CIP Moto davanti ad un positivo Andrea Locatelli con la Mahindra MGP3O del San Carlo Team Italia mentre il suo compagno di squadra Matteo Ferrari è 22° con “Pecco” Bagnaia che chiude 22°.

Christian Tarragoni

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy