Moto3 Aragon: terzo successo di Miguel Oliveira

Moto3 Aragon: terzo successo di Miguel Oliveira

Cadono nel finale Kent e Bastianini, Fenati 3°

Commenta per primo!

Quella della Moto3 è stata una gara che ha visto Bastianini partire in pole davanti Oliveira e Kent ma senza riuscire a capitalizzare il risultato, complice un ultimo giro traditore. La prima parte della gara è sempre difficile per la 250 visti i 35 piloti al via. In mezzo alla mischia a partire meglio di tutti è stato Oliveira che nelle prime curve si porta in testa per poi perdere 2 posizioni ancor prima della fine del primo giro. In poco tempo è Bastianini a tornare davanti a tutti mentre il comandante della classifica mondiale Danny Kent è stato il pilota ad aver subito di piú la bagarre, retrocedendo fino all’ottava posizione. Davanti la lotta è stata serrata, senza un attimo di riposo, e in questa difficile condizione Oliveira, Bastianini e Antonelli non si sono risparmiati continuando a scambiarsi le prime posizioni.

A 14 giri dalla fine il susseguirsi dei cambi di posizione ha visto momentaneamente premiato Romano Fenati, che è risalito dalle retrovie in modo costante e si è trovato bene a girare su una pista leggermente più fredda rispetto ai giorni precedenti. Nella Moto3 le posizioni non sono durate più di un giro ed in poco tempo diventa Kent l’uomo al comando, dopo un avvio opaco è sembrato chiaro che il pilota britannico si trovava molto meglio con gomme leggermente più usurate ma il lungo rettifilo di Aragon ha reso il sorpasso di Oliveira ed Antonelli quasi automatico

I due terzi di gara hanno visto la caduta di Darryn Binder e Isaac Vinales per contatto, seguita poco dopo da quella di Karel Hanika che è stato lanciato in High Side dalla sua KTM. Davanti Oliveira si è dimostrato l’ unico pilota che è stato in grado di tenere la testa della corsa per più di qualche curva, ma Antonelli, Kent, Navarro e Bastianini non sono mai stati molto lontani. Nel gruppo degli inseguitori la lotta è stata altrettanto serrata, con Migno che è riuscito a tenere dietro il gruppo composto da McPhee, Bagnaia, Dalla Porta e dalla Herrera.

L’ultimo giro è stato aperto da Brad Binder, sostiuito quasi immediatamente da Oliveira al comando. La gara di Bastianini e Binder termina qui, con un contatto a metà giro nella parte del “cavatappi” con Enea che tocca la gomma posteriore di Brad. Segue immediatamente Kent, con una perdita del posteriore che lo ha lanciato in High Side proprio all’ultima curva. In questo susseguirsi di eventi imprevisti è stato Oliveira a chiudere davanti a Navarro e Fenati, hanno chiuso la Top5 Vazquez e Oettl.

Moto3™ World Championship 2015
Gran Premio Movistar de Aragón
MotorLand Aragón, Classifica Gara

01- Miguel Oliveira – Red Bull KTM Ajo – KTM RC 250 GP – 20 giri in 39’54.343
02- Jorge Navarro – Team Estrella Galicia 0,0 – Honda NSF250RW – + 0.193
03- Romano Fenati – Sky Racing Team VR46 – KTM RC 250 GP – + 1.505
04- Efren Vazquez – Leopard Racing – Honda NSF250RW – + 1.792
05- Philipp Öttl – Schedl GP Racing – KTM RC 250 GP – + 2.466
06- Niccolò Antonelli – Ongetta Rivacold – Honda NSF250RW – + 4.903
07- Jorge Martin – MAPFRE Team MAHINDRA – Mahindra MGP3O – + 6.512
08- Alexis Masbou – SaxoPrint RTG – Honda NSF250RW – + 15.746
09- Andrea Migno – Sky Racing Team VR46 – KTM RC 250 GP – + 15.884
10- Hiroki Ono – Leopard Racing – Honda NSF250RW – + 15.775
11- Francesco Bagnaia – MAPFRE Team MAHINDRA – Mahindra MGP3O – + 16.260
12- Stefano Manzi – San Carlo Team Italia – Mahindra MGP3O – + 16.354
13- Maria Herrera – Husqvarna Factory LaGlisse – Husqvarna FR 250 GP – + 16.899
14- Jakub Kornfeil – Drive M7 SIC – KTM RC 250 GP – + 16.849
15- Livio Loi – RW Racing GP – Honda NSF250RW – + 17.125
16- Tatsuki Suzuki – CIP Moto – Mahindra MGP3O – + 17.560
17- John McPhee – SaxoPrint RTG – Honda NSF250RW – + 17.690
18- Sena Yamada – Team Estrella Galicia 0,0 – Honda NSF250RW – + 31.050
19- Remy Gardner – CIP Moto – Mahindra MGP3O – + 31.159
20- Gabriel Rodrigo – RBA Racing Team – KTM RC 250 GP – + 31.180
21- Juanfran Guevara – MAPFRE Team MAHINDRA – Mahindra MGP3O – + 31.349
22- Jules Danilo – Ongetta Rivacold – Honda NSF250RW – + 31.383
23- Alessandro Tonucci – Outox Reset Drink Team – Mahindra MGP3O – + 31.759
24- Lorenzo Dalla Porta – Husqvarna Factory LaGlisse – Husqvarna FR 250 GP – + 43.715
25- Khairul Idham Pawi – Honda Team Asia – TSR3 Honda – + 47.945
26- Davide Pizzoli – Husqvarna Factory LaGlisse – Husqvarna FR 250 GP – + 48.082
27- Ana Carrasco – RBA Racing Team – KTM RC 250 GP – + 48.165

Alex Dibisceglia

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy