Moto3 Aragon Qualifiche: prima pole per Folger, 4° Fenati

Moto3 Aragon Qualifiche: prima pole per Folger, 4° Fenati

Prima fila tutta motorizzata KTM, Cortese è 3°

Commenta per primo!

Pista, quantomeno nella traiettoria ideale, asciutta, tutti in pista con le slick per dare l’assalto alla pole in un concitato finale dell’unica sessione di qualifiche ufficiali del mondiale Moto3 al MotorLand Aragon. In una serie di batti e ribatti, poco dopo l’esposizione della bandiera a scacchi Jonas Folger, dal Gran Premio di Indianapolis trasferitosi al team Aspar dopo un’infelice esperienza in Ioda, ferma i cronometri sul 2’01″715 e per la prima volta in carriera si aggiudica la pole position. Vincitore a Brno, sul podio ad Indianapolis, il pilota tedesco regala la prima pole stagionale alla formazione di Jorge “Aspar” Martinez, altrettanto per KALEX-engineering, factory tedesca che dopo aver conquistato il titolo mondiale in Moto2 con Stefan Bradl quest’anno ha realizzato una competitiva Moto3 spinta dal monocilindrico 250cc 4 tempi KTM.

Folger, mai stato uno “specialista” del giro da qualifica (in carriera era scattato dalla prima fila soltanto a Barcellona 2009 e Phillip Island 2011), proprio allo scadere è riuscito a regolare il grande protagonista di giornata: Luis Salom, fermato nella mattinata da un problema tecnico ed, una volta ripartito, caduto con conseguente brutta botta (senza frattura) alla clavicola sinistra. Il pilota maiorchino, in trionfo ad Indianapolis e terzo nel mondiale ad una manciata di punti dal secondo posto di Vinales, per soli 152 millesimi si è visto soffiare la pole, ma pur sempre completando una doppietta KALEX-KTM davanti al capo-classifica di campioanto Sandro Cortese, terzo a completare la prima fila con la KTM M32 ufficiale del Red Bull KTM Ajo Factory Team, in netto vantaggio rispetto al suo più diretto inseguitore Maverick Vinales (6°, resterà in Moto3 anche l’anno prossimo sempre con una FTR Honda M312 del team BQR Blusens Avintia).

Accanto a “Mack” scatterà invece il nostro Romano Fenati, 4° e mattatore per gran parte della sessione con la pista che andava man mano asciugandosi, in seconda fila per l’inezia di 161/1000 con la FTR Honda del Team Italia FMI, ma pur sempre davanti all’altra KTM Factory di Danny Kent. “Fenny” a parte, non ci sono piloti italiani nella top-10 con Niccolò Antonelli (FTR Honda del team Gresini) 11° preceduto nell’ordine da Zulfahmi Khairuddin (7° ed il più veloce sul bagnato nella mattinata), Efren Vazquez e le due Suter Honda MMX3 del Monlau Competicion di Miguel Oliveira e Alex Rins.

A completare il novero dei piloti italiani Alessandro Tonucci risale ed è 14° a precedere la wild card locale Juanfran Guevara (poleman proprio ad Aragon nel CEV lo scorso mese di maggio, oggi 15° con la FTR Honda del Wild Wolf BST dell’ex pilota Juan Bautista Borja), chiude 31° Armando Pontone con l’unica Ioda TR002 in gara: Luigi Morciano, caduto stamane nelle ultime prove libere, è infatti suo malgrado costretto alla resa per la frattura scomposta del radio sinistro nella speranza di tornare in pista già tra due settimane al Twin Ring di Motegi.

Moto3 World Championship 2012
MotorLand Aragón, Classifica Qualifiche

01- Jonas Folger – MAPFRE Aspar Team Moto3 – KALEX KTM – 2’01.715
02- Luis Salom – RW Racing GP – KALEX KTM – + 0.152
03- Sandro Cortese – Red Bull KTM Ajo Factory Team – KTM M32 – + 0.326
04- Romano Fenati – Team Italia FMI – FTR Honda M312 – + 0.487
05- Danny Kent – Red Bull KTM Ajo Factory Team – KTM M32 – + 0.521
06- Maverick Vinales – Blusens Avintia – FTR Honda M312 – + 0.647
07- Zulfahmi Khairuddin – AirAsia SIC Ajo – KTM M32 – + 0.672
08- Efren Vazquez – JHK T-Shirt LaGlisse – FTR Honda M312 – + 0.746
09- Miguel Oliveira – Team Estrella Galicia 0,0 – Suter Honda MMX3 – + 0.856
10- Alex Rins – Team Estrella Galicia 0,0 – Suter Honda MMX3 – + 1.048
11- Niccolò Antonelli – San Carlo Gresini Moto3 – FTR Honda M312 – + 1.261
12- Alberto Moncayo – Andalucia JHK LaGlisse – FTR Honda M312 – + 1.297
13- Louis Rossi – Racing Team Germany – FTR Honda M312 – + 1.366
14- Alessandro Tonucci – Team Italia FMI – FTR Honda M312 – + 1.575
15- Juanfran Guevara – Wild Wolf BST – FTR Honda M312 – + 1.697
16- Arthur Sissis – Red Bull KTM Ajo Factory Team – KTM M32 – + 1.699
17- Jakub Kornfeil – Redox Ongetta Centro Seta – FTR Honda M312 – + 1.873
18- Alex Marquez – Ambrogio NEXT Racing – Suter Honda MMX3 – + 1.920
19- Adrian Martin – JHK T-Shirt LaGlisse – FTR Honda M312 – + 2.038
20- Niklas Ajo – TT Motion Events Racing – KTM M32 – + 2.173
21- Giulian Pedone – Ambrogio NEXT Racing – Suter Honda MMX3 – + 2.266
22- Luca Amato – MAPFRE Aspar Team Moto3 – KALEX KTM – + 2.315
23- Jack Miller – Caretta Technology – Honda NSF250R – + 2.690
24- Jasper Iwema – MOTO FGR – MOTO FGR 3 Honda – + 3.105
25- Toni Finsterbusch – Racing Team Germany – Honda NSF250R – + 3.496
26- Jorge Navarro – Bradol Larresport – Honda NSF250R – + 3.608
27- John McPhee – Caretta Technology – KRP M3-01 Honda – + 3.726
28- Danny Webb – Mahindra Racing – Mahindra MGP-3O – + 3.832
29- Isaac Vinales – Ongetta Centro Seta – FTR Honda M312 – + 4.115
30- Alan Techer – Technomag CIP TSR – TSR3 Honda – + 4.211
31- Armando Pontone – Iodaracing Project – Ioda TR002 – + 4.544
32- Brad Binder – RW Racing GP – KALEX KTM – + 5.167
33- Kenta Fujii – Technomag CIP TSR – TSR3 Honda – + 5.665
34- Miroslav Popov – Mahindra Racing – Mahindra MGP-3O – + 6.691

Alessio Piana (Twitter: @AlessioPiana130)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy