Moto3: Antonelli e Baldassarri, i talenti del team Gresini

Moto3: Antonelli e Baldassarri, i talenti del team Gresini

Su FTR Honda con i colori Go&Fun Gresini Moto3

Commenta per primo!

La “linea verde” del team Gresini per la entry class del Motomondiale. Grazie alla sponsorizzazione di Go&Fun Green Energy Drink, non poteva esserci terminologia più appropriata per testimoniare l’impegno della compagine faentina nel mondiale Moto3 con due tra i più promettenti talenti del motociclismo tricolore: il riconfermatissimo Niccolò Antonelli ed il neo-acquisto Lorenzo Baldassarri, pronti a difendere i colori del Team Go&Fun Gresini nella stagione 2013 in sella a due competitive FTR Honda. “Nicco” e “Lory Balda”, dal curriculum invidiabile nonostante la giovane età, si presenteranno al via del Motomondiale con legittime ambizioni da primato. Niccolò Antonelli Per Niccolò Antonelli, 17 anni compiuti lo scorso 23 febbraio, il 2013 rappresenta la sua seconda stagione consecutiva nel mondiale Moto3, sempre con il team Gresini. Pluri-Campione tra le Minimoto (man bassa di titoli nella “Junior B”: europeo, italiano e regionale in un colpo solo nel 2007), il nativo di Cattolica e figlio d’arte ben presto ha iniziato a confrontarsi su palcoscenici internazionali: nel 2009 corre in Spagna nella PreGP 125 con un bottino complessivo di due podi, nel 2010 è tra i talenti emergenti della Red Bull MotoGP Rookies Cup. Con questi risultati nel 2011 si guadagna l’investitura di portacolori del Team Italia della Federazione Motociclistica Italiana nel CIV, facendo suo il titolo nazionale 125 GP nell’ormai celebre “finalissima” al Mugello a confronto con l’amico e proprio compagno di squadra Romano Fenati. Promosso lo scorso anno al mondiale passando tra il 1° ed il 2° round da una Honda NSF250R “standard” ad una più competitiva FTR Honda M312, Antonelli conquista un posto in prima fila ad Assen (3°), ben figura in gara con diversi piazzamenti da rimarcare come il podio sfiorato (seppur non al meglio della forma fisica) a Le Mans e Mugello, concludendo la stagione con 77 punti ed il 14esimo posto in campionato. Lorenzo Baldassarri Per il 2013 inevitabilmente Antonelli punta a scalare la classifica, proposito ambizioso condiviso dal suo nuovo compagno di squadra Lorenzo Baldassarri. Classe ’96 di Montecosaro (seppur nativo di San Severino Marche), “Lory Balda” nonostante la giovane età vanta un palmares nazionale ed internazionale di tutto rispetto: titoli in madrepatria tra Minimoto e MiniGP, protagonista nel recente passato nei campionati propedeutici del motociclismo iberico (PreGP 80 e 125cc), primo e finora unico italiano a laurearsi Campione nella Red Bull MotoGP Rookies Cup, monomarca che affianca nei principali round europei il Motomondiale. In trionfo nella “finalissima” della Rookies Cup in casa a Misano nel 2011 battendo l’attuale portacolori ufficiale KTM Arthur Sissis, lo scorso anno Baldassarri oltre alla RBRC (una vittoria a Jerez) ha preso parte al CEV con una Honda NSF250R del Monlau Competicion di Emilio Alzamora, concludendo 7° in classifica con apparizioni al vertice a Jerez (giro più veloce e 3° prima di una scivolata sull’asfalto reso insidioso dalla pioggia) e Barcellona, in corsa per la vittoria con Francesco Bagnaia e Alex Marquez, suoi ex-compagni di squadra che ritroverà quest’anno in pista nel Motomondiale. I colori del team Go&Fun Gresini Moto3

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy