Moto3: anche la Francia apre alla nuova categoria

Moto3: anche la Francia apre alla nuova categoria

Correrà insieme al campionato francese 125 GP

Commenta per primo!

Dopo Giappone, Italia, Spagna, Germania, anche la Francia ha aperto le porte alla nuova “entry class” del Motomondiale. Dal 2012 nell’ambito del Championnat de France 125cc correranno insieme le Moto3, pronte a lottare anche per la vittoria assoluta di campionato.

Va detto che la Fédération Française de Motocyclisme (FFM) ha riconfermato anche il programma destinato ai giovani talenti emergenti: i migliori piloti del Championnat de France 125/Moto3 saranno selezionati per correre con i colori dell’Equipe de France de Vitesse Espoir nel CEV più qualche comparsata nel mondiale come wild card.

Con la Francia, il Vecchio Continente si sta sempre più uniformando alla serie iridata: in Italia nel 2012 le Moto3 correranno sempre insieme al CIV 125, ma con una specifica classifica per l’assegnazione del titolo tricolore. Stesso discorso in Germania (nell’IDM le 125cc continueranno a correre addirittura fino al 2012), mentre in Spagna, come dimostrato dal successo di Miguel Oliveira su Honda NSF250R settimana scorsa a Valencia, le Moto3 sono “di casa”.

Va detto che la prima nazione ad aprire le porte alla formula 250cc 4 tempi è stata nel 2009 il Giappone tra GP Mono e, dal 2010, con la J-GP3. A livello globale le Moto3 sono già ammesse nell’Australian Superlites e dal prossimo anno ci sarà anche un campionato “Sport Production” con le 250cc 4 tempi derivate dalla serie (Kawasaki Ninja 250R e tante altre).

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy