Moto3: Alberto Moncayo valuta alternative per il futuro

Moto3: Alberto Moncayo valuta alternative per il futuro

Divorzio con il team Aspar, valuta nuove proposte

L’annuncio del divorzio con il team Aspar ha sorpreso un pò tutti. Alberto Moncayo, l’unico pilota della formazione valenciana capace quest’anno di salire sul podio (2° a Le Mans), non fa più parte del MAPFRE Aspar Team nel mondiale Moto3, lasciando la propria KALEX-KTM a Jonas Folger, destinato a correre a partire dal prossimo GP di Indianapolis.

Per Moncayo, campione CEV 125 2009 e “Rookie of the Year” del mondiale 125 GP 2010, non è stata una sorpresa, considerato che da un paio di settimane sono iniziati a circolare i primi “rumors” di una completa “ristrutturazione” del team Aspar Moto3 con persino Hector Faubel, l’altro pilota titolare e da oltre un lusto legato a Jorge Martinez, “a rischio” per le restanti prove del calendario iridato.

Conclusa questa parentesi con Aspar, il primo pilota andaluso nella storia del Motomondiale a conquistare un podio sta valutando diverse alternative per correre già a partire da Indianapolis.

Le prime voci lo vorrebbero in sella ad una FTR Honda, ma saranno i prossimi 10 giorni a definire i programmi per concludere al meglio la stagione 2012 e, se possibile, già con un pre-accordo in ottica 2013.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy