Moto3: 9 italiani al via del Mondiale 2015, record da 8 anni

Moto3: 9 italiani al via del Mondiale 2015, record da 8 anni

L’Italia la nazione più rappresentata nella entry class

Commenta per primo!

Per il secondo anno consecutivo sarà l’Italia la nazione più rappresentata per numero di piloti al via del Mondiale Moto3. Se nel 2014 erano stati sette i nostri portabandiera a prender parte alla serie iridata (otto a partire dal round di Silverstone con l’approdo in Mahindra Racing di Andrea Migno), quest’anno il motociclismo tricolore vanterà ben nove esponenti di indubbio talento e potenziale ai nastri di partenza della ‘entry class’. In rigoroso ordine alfabetico, si presenteranno al via del primo round di Losail Niccolò Antonelli (Honda – Ongetta Rivacold), Francesco Bagnaia (Mahindra – MAPFRE Aspar Team), Enea Bastianini (Honda – Gresini Racing), Romano Fenati (KTM – Sky Racing Team VR46), Matteo Ferrari (Mahindra – San Carlo Team Italia), Andrea Locatelli (Honda – Gresini Racing), Stefano Manzi (Mahindra – San Carlo Team Italia), Andrea Migno (KTM – Sky Racing Team VR46) e Alessandro Tonucci (Mahindra – Ambrogio Racing). Con 9 portabandiera, l’Italia ha nuovamente superato la Spagna che vanterà 7 effettivi piloti (Efren Vazquez, Isaac Vinales, Jorge Navarro, Juanfran Guevara, Jorge Martin, più le ‘Lady’ Maria Herrera e Ana Carrasco) al via, 8 conteggiando Gabriel Rodrigo, iscritto con licenza argentina seppur nativo di Barcelona). Un dato che testimonia l’inversione di tendenza frutto della bontà del lavoro svolto dalla Federazione Motociclistica Italiana con il ‘Progetto Team Italia‘ intrapreso a partire dal 2011 (ben 7 dei 9 piloti italiani hanno militato con la compagine federale) ed, in seconda battuta, con i programmi della VR46 Riders Academy, rappresentata quest’anno da quattro piloti (Romano Fenati, Andrea Migno, Niccolò Antonelli e Francesco Bagnaia). Dal 2008 ad oggi l’Italia non aveva potuto vantare un simile numero di propri rappresentanti al via della classe d’accesso al Motomondiale: in tempi recente soltanto nel 2007, con ben 10 italiani ‘titolari’, era stato battuto questo primato. I piloti italiani ‘titolari’ al via della “entry class” (125cc/Moto3) nelle ultime stagioni 2007: 10 (Simone Corsi, Andrea Iannone, Mattia Pasini, Raffaele De Rosa, Lorenzo Zanetti, Federico Sandi, Roberto Tamburini, Stefano Bianco, Simone Grotzky Giorgi, Dino Lombardi) 2008: 7 (Simone Corsi, Raffaele De Rosa, Andrea Iannone, Stefano Bianco, Lorenzo Zanetti, Dino Lombardi, Roberto Lacalendola) 2009: 6 (Andrea Iannone, Simone Corsi, Lorenzo Zanetti, Lorenzo Savadori, Luca Marconi, Luca Vitali) 2010: 4 (Lorenzo Savadori, Marco Ravaioli, Luca Marconi, Riccardo Moretti) 2011: 4 (Alessandro Tonucci, Luigi Morciano, Simone Grotzkyj Giorgi, Francesco Mauriello) 2012: 5 (Romano Fenati, Alessandro Tonucci, Luigi Morciano, Niccolò Antonelli, Simone Grotzkyj Giorgi) 2013: 6 (Romano Fenati, Francesco Bagnaia, Niccolò Antonelli, Lorenzo Baldassarri, Matteo Ferrari, Alessandro Tonucci) 2014: 7 (Romano Fenati, Francesco Bagnaia, Niccolò Antonelli, Enea Bastianini, Alessandro Tonucci, Matteo Ferrari, Andrea Locatelli) 2015: 9 (Romano Fenati, Andrea Migno, Enea Bastianini, Andrea Locatelli, Niccolò Antonelli, Francesco Bagnaia, Alessandro Tonucci, Matteo Ferrari, Stefano Manzi)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy