Moto2 Valencia Prove Libere 1: Bradl al top, Iannone a terra

Moto2 Valencia Prove Libere 1: Bradl al top, Iannone a terra

Classifica sorprendente, Andrea Iannone cade subito

Commenta per primo!

A Valencia la Moto2 torna ai distacchi da battito di ciglia: 21 piloti in meno di un secondo, basta un niente per fare la differenza. Se n’è accorto Stefan Bradl, vincitore a Estoril e ritornato in testa alla classifica sorprendendo tutti a pochi minuti dalla bandiera a scacchi, capace con la Suter preparata dal Kiefer Racing di conseguire il miglior tempo in 1’37″108 con minimo vantaggio nei confronti di Karel Abraham e Jules Cluzel, rispettivamente 25 e 99 millesimi.

Tre piloti con poche ambizioni di campionato, ben più importante il prospetto offerto alle loro spalle con Julian Simon quarto a precedere l’iridato 2010 Toni Elias, ma soprattutto in buona forma sin dalla prima uscita dai box a scapito di Andrea Iannone, caduto rovinosamente a 10 minuti dal via della sessione rovinando la propria Speed Up. Impossibilitato a ripartire il pilota abruzzese ha spiccato il 39° tempo, con la speranza di potersi migliorare nel pomeriggio per poi contendere domenica in gara la seconda posizione di campionato a Simon, in vantaggio di 6 punti.

Nella top-ten ci sono certezze e sorprese: facile collocare nella prima categoria Scott Redding e Alex De Angelis in sesta e settima posizione, più complicato per Kenan Sofuoglu (9°) ormani tra i protagonisti della Moto2 soltanto alla sua gara in carriera nella categoria. Bene anche Claudio Corti, 8° sul tracciato dove dominò lo scorso anno tra le Superstock 1000, eccezionale il decimo tempo di Roman Ramos con la MIR Racing, Moto2 progettata e costruita proprio nei pressi dell’Autodromo Ricardo Tormo di Valencia già in grado di salire sul podio nel CEV e sfiorare la zona punti nel mondiale.

Capitolo italiani: Simone Corsi è 15°, Raffaele De Rosa 19°, Roberto Rolfo 28° e Alex Baldolini 30° dopo aver fatto… sognare mezzo paddock del Motomondiale per la strepitosa prestazione di Estoril. Per quanto riguarda Ferruccio Lamborghini 36° tempo, anche se da recuperare c’è soltanto 1″9 in una griglia inevitabilmente molto compatta a Cheste.

Moto2 World Championship 2010
Valencia, Classifica Prove Libere 1

01- Stefan Bradl – Viessmann Kiefer Racing – Suter MMX – 1’37.108
02- Karel Abraham – Cardion AB Motoracing – FTR Moto M210 – + 0.025
03- Jules Cluzel – Forward Racing – Suter MMX – + 0.099
04- Julian Simon – Mapfre Aspar Team – Suter MMX – + 0.172
05- Toni Elias – Gresini Racing Moto2 – Moriwaki MD600 – + 0.232
06- Scott Redding – Marc VDS Racing Team – Suter MMX – + 0.244
07- Alex De Angelis – JiR Moto2 – MotoBI – + 0.272
08- Claudio Corti – Forward Racing – Suter MMX – + 0.340
09- Kenan Sofuoglu – Technomag CIP – Suter MMX – + 0.373
10- Roman Ramos – MIR Racing – MIR Racing Moto2 – + 0.481
11- Gabor Talmacsi – Fimmco Speed Up – Speed Up S-10 – + 0.561
12- Kenny Noyes – Jack & Jones by Antonio Banderas – PromoHarris Moto2 – + 0.616
13- Thomas Luthi – Interwetten Moriwaki Moto2 – Moriwaki MD600 – + 0.706
14- Alex Debon – Aeroport de Castello Ajo – FTR Moto M210 – + 0.719
15- Simone Corsi – JiR Moto2 – MotoBI – + 0.741
16- Dominique Aegerter – Technomag CIP – Suter MMX – + 0.805
17- Yuki Takahashi – Tech 3 Racing – Tech 3 Mistral 610 – + 0.811
18- Sergio Gadea – Tenerife 40 Pons – Pons Kalex – + 0.842
19- Raffaele De Rosa – Tech 3 Racing – Tech 3 Mistral 610 – + 0.974
20- Xavier Simeon – Holiday Gym Racing – Moriwaki MD600 – + 0.984
21- Carmelo Morales – Racing Team Germany – Suter MMX – + 0.985
22- Michael Ranseder – Vector Kiefer Racing – Suter MMX – + 1.004
23- Yonny Hernandez – Blusens STX – BQR Moto2 – + 1.073
24- Fonsi Nieto – Holiday Gym G22 – Moriwaki MD600 – + 1.170
25- Axel Pons – Tenerife 40 Pons – Pons Kalex – + 1.198
26- Mike Di Meglio – Mapfre Aspar Team – Suter MMX – + 1.212
27- Javier Fores – Twelve Motorsport Motorrad Competicion – AJR Moto2 – + 1.260
28- Roberto Rolfo – Italtrans S.T.R. – Suter MMX – + 1.458
29- Vladimir Ivanov – Gresini Racing Moto2 – Moriwaki MD600 – + 1.527
30- Alex Baldolini – Caretta Technology Race Dept. – I.C.P. Moto2 – + 1.528
31- Robertino Pietri – Italtrans S.T.R. – Suter MMX – + 1.645
32- Joan Olive – Jack & Jones by Antonio Banderas – PromoHarris Moto2 – + 1.701
33- Anthony West – MZ Racing Team – MZ RE Honda – + 1.722
34- Ricard Cardus – Maquinza-SAG Team – Bimota HB4 – + 1.733
35- Hector Faubel – Marc VDS Racing Team – Suter MMX – + 1.905
36- Ferruccio Lamborghini – Matteoni Racing – Moriwaki MD600 – + 1.915
37- Valentin Debise – WTR San Marino Team – ADV AT02 – + 1.990
38- Ratthapark Wilairot – Thai Honda PTT Singha SAG – Bimota HB4 – + 2.080
39- Andrea Iannone – Fimmco Speed Up – Speed Up S-10 – + 2.080
40- Mashel Al Naimi – Blusens STX – BQR Moto2 – + 4.121
41- Yannick Guerra – Holiday Gym G22 – Moriwaki MD600 – + 4.407
42- Hiromichi Kunikawa – Bimota M Racing – Bimota HB4 – + 6.547

Alessio Piana

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy