Moto2: una sola wild card per il Gran Premio d’Italia

Moto2: una sola wild card per il Gran Premio d’Italia

Mattia Tarozzi con la Suter del Faenza Racing

Commenta per primo!

Ci sarà soltanto una wild card per il Gran Premio d’Italia della classe Moto2 al Mugello. Si tratta di Mattia Tarozzi, impegnato quest’anno sempre con la Suter MMX del Faenza Racing tra Campionato Italiano e Spagnolo.

Nativo di Faenza, 20 anni, Tarozzi è stato in passato Campione Italiano Minimoto prima di un grave infortunio che l’aveva costretto ad uno stop forzato di due stagioni.

Al rientro in gara ha ben figurato nel CIV 125 dove è salito più volte sul podio lo scorso anno, disputando anche come wild card il GP d’Italia proprio al Mugello (19° sul traguardo).

Tarozzi quest’anno insieme al Faenza Racing ha deciso di dar vita ad un doppio impegno nel CEV e CIV tra le Moto2, con l’obiettivo adesso di ben figurare nel palcoscenico iridato con la propria Suter.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy