Moto2: Test a Misano, Elias subito veloce, debutta la Scot

Moto2: Test a Misano, Elias subito veloce, debutta la Scot

Brutta caduta per Niccolò Canepa ai primi giri

Commenta per primo!

Tre squadre e cinque piloti della Moto2 sono scesi in pista ieri a Misano Adriatico per la prima presa di contatto della stagione 2010. Con il maltempo a farla da padrone (pioggia e temperature basse) si sono notati i team Gresini con le Moriwaki MD600 affidate a Toni Elias e Vladimir Ivanov, il Scot Racing Team con la GP210 realizzata dalla NGS/Rapid Inside condotta da Alex De Angelis e Niccolò Canepa, il JiR (Japan Italy Racing) al ritorno nel mondiale con la TSR6 per Mattia Pasini, aspettando Simone Corsi che debutterà a Valencia.

Il più veloce è risultato Toni Elias, che già aveva avuto modo di provare la Moriwaki nei test post-GP di Valencia lo scorso mese di novembre. Il pilota spagnolo ha fermato i cronometri sull’1’56″4, circa 4/10 meglio di Mattia Pasini all’esordio con la TSR del JiR. Più distante il russo Vladimir Ivanov con la seconda Moriwaki-Gresini, che conosce bene Misano avendoci corso nel CIV Supersport.

Non sono stati comunicati i tempi dei piloti del Scot Racing Team, con Alex De Angelis prima in pista con una Honda CBR 600RR, successivamente con la debuttante GP210. Caduta nei primissimi giri per Niccolò Canepa, con un (leggero) trauma cranico che l’ha convinto a terminare anzitempo le prove.

Per tutti i prossimi test sono in agenda per il 1 marzo all’Autodromo Ricardo Tormo di Valencia, dove saranno presenti tutte le squadre del mondiale di categoria.

Moto2 World Championship 2010
Test Misano, Classifica (Dorna Sports)

01- Toni Elias – Gresini Racing – Moriwaki MD600 – 1’56.4
02- Mattia Pasini – Japan Italy Racing – TSR Moto2 TSR6 – 1’56.8
03- Vladimir Ivanov – Gresini Racing – Moriwaki MD600 – 2’00.5

Foto: MotoGP.com

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy